Atmosfera sotto le stelle: come arredare un terrazzo in estate

Idee per arredare un terrazzo in estate: come creare la giusta atmosfera per passare serate in compagnia.

Avere un grande terrazzo è molto comodo in estate: pranzi, cene, prendere il sole sono solo alcune delle cose che puoi fare se hai una terrazza a disposizione. Certo che, per sfruttarla al meglio, dev’essere allestita e arredata adeguatamente. Come arredare il terrazzo in estate?

Come arredare il terrazzo in estate

Il terrazzo, durante la stagione estiva, è sicuramente un ambiente da sfruttare al meglio: rappresenta un’ottima soluzione per passare tempo in compagnia all’aria aperta. Oltre a scegliere soluzioni comode e pratiche bisogna pensare anche all’estetica: il terrazzo non è altro che un ulteriore stanza della casa.

Esistono diverse soluzioni per abbellire un terrazzo e renderlo un ambiente più confortevole. Prima di scegliere come arredarlo, andranno sicuramente calcolati gli spazi a disposizione: proprio come una stanza, bisogna capire come sfruttare al meglio qualsiasi angolo.

Anche se gli spazi son molto ristretti, esistono soluzioni adatte e salva spazio come, per esempio, gli arredi pieghevoli o trasformabili.

Riciclare i mobili

Soprattutto se si vuole risparmiare, ma anche se si desidera sprecare meno, la soluzione del riciclaggio è quella perfetta. Per quanto riguarda vecchi mobili che non vengono più utilizzati è possibile trasformarli e modificarli per dare loro una nuova vita.

In alternativa, tanti oggetti possono assumere nuove forme, per esempio: i bancali di legno sono oggetti molto versatili, è possibile creare delle sedute molto comode e un tavolino da riporre al centro.

arredare il terrazzo in estate

Piante e fiori

Per arredare un terrazzo non devono assolutamente mancare piante e fiori di tutti i tipi. Oltre a conferire una maggior esteticità all’ambiente, sono anche molto utili per coprire e mantenere un po’ di privacy sul balcone.

Per scegliere le tipologie di vegetazione bisogna anche calcolare a quanta luce sarebbero esposte.

balcone da arredare

Le pianti rampicanti sono una soluzione adatta a un balcone: è possibile adagiarle sulla ringhiera o sul muretto creando un bel effetto visivo.

Zona relax

Se si desidera utilizzare il terrazzo per passare momenti in compagnia, non deve mancare una zona relax.

Poltroncine, dondolo, un’amaca o divanetti sono delle ottime soluzioni che renderanno il tuo ambiente un posto accogliente. Per rendere tutto ancora più confortabile è possibile giocare con i cuscini, anche da adagiare sul pavimento.

come decorare un balcone

Sarà necessario scegliere materiali adatti a un ambiente esterno poiché, altrimenti, si rovineranno facilmente. Inoltre, se si tratta di un terrazzo scoperto è possibile scegliere d’istallare un gazebo, per proteggersi dal sole e dagli agenti atmosferici.

Una soluzione alternativa al gazebo, sono le tende: è possibile creare un angolo intimo coperto da tessuti velati, che oltre a conferire privacy proteggono anche dal troppo sole.

Illuminazione

L’illuminazione è un’altra chiave vincente per conferire un atmosfera accogliente a un terrazzo.

decorare una terrazza d'estate

Candele, lanterne o lucine sono tutte soluzioni molto eleganti e chic. Le lucine possono essere appese alle pareti o al soffitto, qualora il balcone fosse coperto.

Con le lanterne l’atmosfera sarà unica: da posizionare sul tavolo sono anche un ottimo modo per illuminare la tavola serale.

Scritto da Redazione Casa
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Villa Majorelle: una perla nel cuore di Marrakech

Come creare un’oasi di relax outdoor: idee per salotti da esterno

Leggi anche
Contents.media