La villa di Basic Instinct: in vendita per 29 milioni di dollari

La villa di Basic Instinct è in vendita per circa 29 milioni di dollari. Si trova a Carmel, sulla costa della California e si affaccia sul mare.

Basic Instinct, il film del 1992 con Sharon Stone e Michael Douglas, diretto da Paul Verhoeven, è un film cult, uno dei più famosi del genere thriller. La villa in cui avviene la scena dell’interrogatorio, una scena iconica di Basic Instinct, è ora messa in vendita per 29, 625 milioni di dollari.

La casa, alla morte dei precedenti proprietari, Steve e Peggy Fossel, è stata venduta a Gary Vickers per circa 14 milioni di dollari nel 2018. Comprando anche altri lotti di terreno, ha creato un gruppo di terreni ed edifici che ha cercato di vendere per circa 53 milioni, ma non riuscendoci ha preferito vendere solo la villa.

La villa di Basic Instinct

La villa sul mare ha una superficie di oltre 1,100 metri quadrati e si trova a Carmel, in California. Molto ampia, ha cinque camere da letto, nove bagni, due cucine, una biblioteca su due livelli e dodici caminetti. Nella villa sono presenti anche una spa, una piscina, una sauna e una palestra, una vasca idromassaggio, per passare dei momenti in totale relax. La villa è in vendita dopo una lunga ristrutturazione e gode di tutti i confort moderni. Inoltre, dal soggiorno fatto di pareti vetrate si può ammirare l’oceano.

villa basic instinct

Gli esterni della villa di Basic Instinct

La proprietà si trova su una scogliera a picco sul mare, quindi ad esempio è presente una grotta nascosta dalla vegetazione nel giardino. La vegetazione è molto fitta, con terreni piantumati e pini. Il giardino, che si estende su oltre due ettari è basato su terrazzamenti e al suo interno c’è anche una serra.

esterni villa

La città di Carmel

La cittadina di mare in cui si trova la villa attira numerose persone, anche famose. Ad esempio Doris Day ha creato qui un’oasi per cani e non a caso la cittadina è conosciuta per essere dog-friendly. Mentre Clint Eastwood ne è diventato addirittura il sindaco. Il consiglio comunale in generale è sempre stato dominato da artisti. Inoltre è conosciuta per avere delle regole inusuali, come quella che regola che non si possono indossare tacchi senza un permesso, per evitare di ricevere delle cause legali per la pavimentazione irregolare.

Nei film

Nel film la villa diventa la sfondo per la famosa scena dell’interrogatorio da parte di Michael Douglas. La villa ha così tanto fascino da aver attirato anche altri produttori e registi, infatti viene scelta anche per il film Scandalo al Sole o per le riprese della serie tv Big Little Lies. Dopo la ristrutturazione, la casa non è proprio la stessa e appare più moderna, luminosa ed aperta, con una vista sul giardino e sul mare ancora più ampia. Ma ciò non significa che non ci sia più il fascino di un tempo.

Scritto da Redazione Casa
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Suggerimenti efficaci per risparmiare acqua in casa

Design della camera da letto: cosa fare e cosa evitare

Leggi anche
Contentsads.com