Arredamento moderno cucina: gli elementi indispensabili

Arredare con successo una cucina moderna, combinando elementi differenti, hi-tech, monocolore.

L’arredamento moderno per la cucina può essere un vero tocco di classe per dare nuova luce al proprio spazio. Ci sono però alcuni elementi essenziali che permettono di rendere la cucina in pieno stile moderno, rispettando gli spazi, sia che si tratti di cucine molto grandi o particolarmente piccole.

Arredamento moderno per la cucina

Gli elementi essenziali della cucina moderna devono puntare a combinare materiali diversi e soprattutto a creare un ambiente in cui ci sia “condivisione” e quindi maggiore vista tra i presenti. In una cucina di grandi dimensioni si può sfruttare la prospettiva, ma in una piccola si può comunque creare una piccola penisola con sgabelli.

Le regole essenziali per una cucina moderna sono: puntare all’essenzialità e al minimalismo, così da rendere meno caotico l’ambiente.

Tuttavia, una controtendenza è esporre posate, pentole e anche piccoli elettrodomestici. Ordine generale sì, ma con una maggiore esposizione rispetto alle cucine classiche. Un’altra regola sono i colori, per una cucina moderna è possibile puntare sul total black o total white, sfruttare gli elementi a vista e anche optare per una struttura senza pensili.

Il monocromatico detta contemporaneità ma si possono scegliere anche colori più vivaci come il petrolio. Con tavoli e sedie si può invece lavorare con più fantasia, abbinando anche colori neutri e legno.

I nuovi materiali

Le cucine moderne possono essere arredate con marmo, cemento, resina e nuovi materiali come legno grezzo, vetro, plastiche riciclate che dettano le regole della modernità. Le luci rappresentano però la vera essenza nell’arredamento, soluzioni semplici ma particolari possono rendere incredibile e soprattutto unico lo spazio domestico.

Dettagli per fare la differenza

Un arredamento moderno in cucina può essere sublimato dai dettagli, quindi ben vengano le nuove tecnologie come la cantinetta hi-tech, le luci a scomparsa a led, i fuochi integrati nel piano cottura ma anche le cappe senza collegamento che è possibile gestire dal proprio smartphone.

Scritto da Valentina Giungati
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Pavimenti senza fughe pro e contro dei vari materiali

Leonardo Di Caprio: la splendida villa a Los Angeles

Leggi anche
Contents.media