Come arredare degli originali bagni di lusso piccoli

Come arredare dei fantastici bagni di lusso piccoli: consigli di stile e design.

“Il vino buono sta nella botte piccola”; avrete già sicuramente sentito proferire questo modo di dire e, che voi siate d’accordo o no, bisogna ammettere che gli spazi piccoli hanno il loro fascino. Innanzitutto esistono diversissimi modi di illudere che la stanza sia più grande attraverso degli effetti ottici o dei giochi di illuminazione.

Tra le stanze che più spesso ci troviamo ad arredare nonostante le dimensioni siano spesso ridotte sono i bagni. Sebbene gli ambienti siano piuttosto angusti è possibile trovare diversi escamotage per sopperire queste lacune con soluzioni lussuose e di prima scelta. Andiamo quindi a vedere come fare per arredare dei bagni di lusso piccoli.

bagno moderno e arredato

Alcuni consigli come arredare i bagni di lusso piccoli

Se vi trovaste nella situazione di avere a disposizione dei bagni di lusso piccoli ma non capite come arredarli allora siete nel posto giusto! Ebbene la prima cosa che dovrete fare in queste stanze sarà quella di tentare di dare l’impressione di ingrandimento degli spazi. In questo senso sarà possibile utilizzare un grande specchio. Più questo sarà grande e maggiore sarà l’impressione di ingrandimento degli spazi della stanza. In alternativa è possibile fissare gli arredi del bagno alle pareti in modo tale che non tocchino terra. Anche il mobilio di questo tipo ha il vantaggio di far sembrare lo spazio più ampio, questo perché il pavimento si vede nella sua totalità. Per quanto riguarda la doccia, le soluzioni salvaspazio disponibili sono due: quella a filo pavimento, che ha la peculiarità di garantire un‘ottimo movimento in bagno. In alternativa è possibile optare per una doccia angolare.

bagno lussuoso

Colorazione e ornamento dei servizi

Per continuare a lavorare sull’effetto di ingrandimento a cui vogliamo ambire attraverso queste modifiche, dobbiamo focalizzare le nostre attenzioni sulla tintura. Ebbene per questa bisognerà utilizzare una vernice chiara, magari anche bianca. Questo non vale solo per pavimenti o per le pareti bensì anche per i complementi d’arredo del bagno; questi devono essere luminosi e rilucenti. Un’altra interessante soluzione potrebbe essere quella di utilizzare un rivestimento in resina o in marmo: infatti, senza dubbio questi sono i materiali più eleganti e di classe per il bagno. Infatti: materiali nobili, le opere d’arte, gli oggetti decorativi e i mobili preziosi possono ricreare un’atmosfera di lusso e sfarzo.

bagno di lusso

Come ottenere il meglio dal nostro bagno?

Dobbiamo ribadire che per rendere sfarzoso il vostro bagno bisogna assolutamente utilizzare materiali pregiati. Anche i rivestimenti in oro hanno un grande effetto visivo: soprattutto per le maniglie, gli specchi e i dettagli della stanza stando sempre attenti a non esagerare. Un’altra idea, se l’abitazione lo permette è quello di avere un bagno con vista panoramica attraverso una vetrata che permetta di contemplare l’esterno. In sostanza, il bagno è uno dei locali più versatili in quanto si può sposare a molti stili d’arredamento (moderno, minimal, scandinavo, shabby..). Sarà quindi possibile per voi sfogare la vostra creatività e trovare la soluzione che più fa per voi.

bagno con dettagli in oro

Scritto da Redazione Casa
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Le ville più belle per le vacanze a Ibiza: stili e interni

Come abbinare il legno scuro e il color blu: consigli di stile

Leggi anche
Contents.media