Camini a gas: quali sono i migliori? 5 idee per rinnovare la casa!

I camini a gas non sono più quelli di una volta! Ecco 5 idee partendo dalle nuove installazioni disponibili per rinnovare il soggiorno o il salotto!

Il salotto è quasi pronto: il pavimento in gres porcellanato e il design monocromatico sono stati realizzati, ma manca ancora qualcosa. I camini a gas possono essere quel tocco di classe contemporaneo che manca, ma quali sono i migliori?

I camini a gas oggi si possono installare ovunque, anche dove non ci si aspetterebbe.

Ecco 5 idee per inserirli in modo innovativo in vista della stagione fredda!

Camini a gas come funzionano

camini a gas

I camini a gas sono dei camini che non disperdono i residui della combustione nell’ambiente.

L’uso del gas ha costi più bassi come combustibile rispetto al legno e al pallet. Sono dei camini che non hanno bisogno della canna fumaria. Così sono un’ottima soluzione per chi non può installarla.

Per pulirli, basta scollegarli e procedere in sicurezza con le pulizie. Il vetro serve a proteggere dalle fiamme, ma regalano anche un effetto quadro che dà l’atmosfera del camino. Quali sono i migliori oggi in commercio?

1. Camini a gas sospesi

camini a gas sospesi

I camini a gas sospesi sono un’ottima soluzione quando non c’è molto spazio. Hanno un design che si adatta perfettamente allo stile minimal o classico. L’effetto ottico è bellissimo, perché mentre il movimento della colonna sembra verso il basso, la fiamma va, invece, verso l’alto.

2. Camini a gas nei mobili

camini a gas nei mobili

I camini a gas nei mobili si possono pensare se i mobili sono in un materiale ignifugo e c’è un ottimo insolamento interno tra il camino e il mobile. Ottimo per i mobili del soggiorno, questa tipologia di arredo non dà al camino un ruolo centrale come in passato. Il camino diventa una sorpresa, da ammirare quando si vuole.

3. Camini a gas con grata

I camini a gas con grata sono ottimi se in famiglia ci sono dei bambini. Infatti, i bambini sono attirati dal fuoco e possono essere tentati di avvicinarsi al vetro. Per evitarlo, o semplicemente per chiudere la finestra quando il camino è spento, si può impostare con il telecomando una piccola grata.

4. Camini a gas da parete

camini a gas da parete

I camini a gas da parete ritornano alla tradizione del camino centrale nella stanza, ma lo fanno in chiave moderna. Il camino è racchiuso nella parete o nel mobile, per offrire maggiore sicurezza.

L’orientamento orizzontale offre maggiore attenzione verso il movimento naturale del fuoco verso l’alto. Utilizzare una fascia per questa installazione serve per ottenere un camino a gas anche quando c’è poco spazio in casa.

5. Camini a gas a colonna

camini a gas a colonna

I camini a gas a colonna sono molto carini, perché sfruttano l’orientamento in verticale. Il fuoco è davvero limitato, perché così offre maggiore sicurezza e si crea una sorta di quadro vivente per stupire gli ospiti.

Queste erano solo alcune idee per i camini a gas. Quali sono i migliori? Lascia la tua opinione in un commento!

Scritto da Annarita Faggioni
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Carta da parati camera da letto moderna, arredare con stile

Tavolini da giardino in ferro: come creare un angolo di relax

Leggi anche
Contents.media