Colori che si abbinano al blu: le combinazioni per ogni stanza

Ecco alcune delle nostre combinazioni di colori preferite.

I colori che si abbinano al blu sono molteplici ed estremamente piacevoli. Comunemente associato al relax e alla tranquillità, il blu ha un fascino quasi universale attraverso tutti i tipi di stili di design. Con sfumature che vanno dal blu ghiaccio alla marina profonda, il colore versatile è meraviglioso se dipinto su pareti e mobili da cucina.

Se non sai quali colori vanno con il blu, la risposta è semplice: quasi tutti. Esistono diverse idee per arredare la casa con questa tonalità, ma non tutti conoscono le varie combinazioni infinite.

Agendo come un neutro in alcuni casi, il blu si abbina bene praticamente con ogni altro colore, comprese le tonalità vibranti come l’arancione o il rosso e i toni neutri più tenui come il beige e il grigio. Ecco alcune delle nostre combinazioni di colori preferite che mostrano la bellezza disinvolta del blu.

Blu acquoso e beige sabbioso

Morbide sfumature di blu evocano naturalmente sentimenti di calma associati al mare. Accoppia i blu chiari con un neutro color sabbia o un legno chiaro per una sensazione che ricorda la riva del mare. Ripeti questa combinazione sui tessuti, sulla biancheria da letto e sui mobili per creare un rifugio rilassante in una camera da letto principale o degli ospiti.

Blu denim e arancione brillante

La cucina è uno dei principali punti di ritrovo della casa, quindi garantisce una combinazione di colori con cui tutta la famiglia può vivere. Questa piacevole combinazione offre anche un contrasto energizzante che è perfetto per una cucina vivace. Considera di vivacizzare mobili bianchi e piani di lavoro dipingendo di blu l’isola della cucina, poi sfrutta l’arancione sui sedili, i tappeti, gli asciugamani da cucina e altri accessori.

Ceruleo e verde mela

Vicini sulla ruota dei colori, il verde e il blu sono colori freschi che formano una combinazione rinfrescante. Scegli tonalità vibranti di questi colori analoghi su pareti e mobili per un look audace. In un salotto, il vivido colore blu ceruleo delle pareti può essere bilanciato da un altrettanto audace verde mela.

i Colori che si abbinano al blu

Turchese e orchidea

Situato sul lato del blu sulla ruota dei colori, il viola è un altro colore freddo e un compagno piacevole. Poiché i due toni sono così simili, la combinazione di colori risultante è sia colorata che rilassante. Accoppia il viola ricco con un turchese sorprendente per un effetto gioiello in una camera da letto o in un soggiorno. Se preferisci i toni più chiari del blu, opta per sfumature sature di viola per evitare l’aspetto sbiadito di troppi colori pastello.

Si può anche aggiungere contrasto a una combinazione di colori blu scegliendo toni viola più caldi, come l’orchidea rispetto all’indaco, per contrastare la freddezza del blu.

Blu pallido e corallo

Tra i colori che si abbinano al blu rientra il corallo. Introduci una dose di femminilità con sfumature di rosa, corallo o albicocca. La tavolozza di un accogliente salotto può ispirarsi al tessuto a righe sui cuscini decorativi. Il blu morbido e acquoso può ripetersi sulle pareti dipinte, e il corallo brillante può rivestire la porta d’ingresso. La combinazione colorata è vivace, invitante e distintamente balneare.

Il blu e toni naturali del legno

La temperatura fredda del colore blu si staglia nettamente contro la finitura calda dei pavimenti in legno, dei mobili o delle finiture. Per quest’ultime, scegli una forte tonalità di blu che non impallidisca al confronto. In una cucina aperta, ad esempio, i mobili azzurri profondi contrastano con i pavimenti in legno per creare uno spazio di cottura accogliente e moderno.

Blu navy e rosso ciliegia

Tra i colori che si abbinano al blu puoi optare per il rosso, con cui forma un’accoppiata tutta americana che si adatta a quasi tutti gli spazi. Un paio di sedie di velluto cremisi possono contrastare i cuscini blu scuro e una parete d’accento blu inchiostro, creando un look dinamico. Per gli spazi più formali come la sala da pranzo, opta per tonalità più scure come la marina e marrone. Toni più chiari, tra cui il blu polvere e il salmone, funzionano bene in bagni o camere da letto per creare un’atmosfera morbida e confortevole.

Colori che si abbinano al blu consigli

Blu tenue e neutri

Nelle stanze neutre, anche una piccola dose di blu può aggiungere un altro livello di personalità. Se preferisci attenerti a colori neutri, porta il blu attraverso piccoli accessori, come un runner da tavolo, una lampada decorativa o una coperta. Per mantenere l’aspetto neutro, scegli una tonalità di blu morbida e tenue che non ti farà sentire fuori posto. Se capisci di amare questa tonalità, sentiti libero di dipingere le pareti o di acquistare una sedia blu.

Classico blu e bianco

Blu e bianco formano una combinazione di colori nitidi che crea una sensazione di pulizia, ideale per spazi come il bagno. Gli elementi tradizionali, tra cui le pareti a perline e le piastrelle esagonali del pavimento, possono assumere un aspetto più contemporaneo quando sono bilanciate dalla carta da parati blu a motivi.

Blu monocromatico

Se sei un vero fan del blu, sentiti libero di mescolare più sfumature di blu in uno schema monocromatico. Tra i colori che si abbinano al blu opta per sfumature di blu-verde turchese e alzavola scuro. Ripeti le tonalità su pareti, tende, tappeti e altri elementi d’arredo per creare un look ricco e stratificato. Usa una varietà di tessuti e varia la scala dei modelli per evitare che il design risulti stagnante.

Scritto da redazione online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Schemi di colore del soggiorno per uno spazio accogliente e vivibile

Accessori gialli: splendide soluzioni per decorare la casa

Leggi anche
Contents.media