Come arredare lo spazio esterno della casa: stile e comfort

La chiave per progettare uno spazio esterno di successo è in realtà molto semplice. Ecco alcuni trucchi che dovreste conoscere.

Se non sapete come arredare lo spazio esterno della casa, abbiamo alcuni consigli preziosi per voi. Anche per gli arredatori più smaliziati, creare uno spazio esterno ben arredato può rappresentare una sfida. Spesso si tratta di uno spazio indefinito, senza pareti o confini rigidi, e il progetto deve fare i conti con gli elementi (per non parlare di uccelli e insetti).

Sono molte le cose da considerare.

Ma la chiave per progettare uno spazio esterno di successo è in realtà molto semplice: affrontarlo come si farebbe con qualsiasi altra stanza della casa.

Come arredare lo spazio esterno della casa: stile e comfort

Per l’intrattenitore

I posti a sedere sono l’ingrediente più importante per creare un luogo confortevole in cui intrattenersi (il trucco migliore di un padrone di casa è quello di creare sedie extra dal nulla). Considerate la frequenza degli ospiti e il numero di posti a sedere necessari, e se vi riunirete intorno a un tavolo da pranzo, a un caminetto o in un’area lounge più rilassata.

Tenete conto anche dell’aspetto del vostro gruppo abituale. È una coppia? Due coppie? Due famiglie? Pensate anche a come i mobili possano essere condivisi tra le diverse aree. Per esempio, prendete in prestito i posti a sedere intorno alla piscina per una serata vicino al camino, oppure scegliete sedie da pranzo che stiano bene vicino al divano. Optate per tavoli e sedie di piccole dimensioni che possono essere portati fuori quando servono e poi impilati e riposti quando non servono (anche se questo richiede un magazzino).

come arredare lo spazio esterno casa

Per una famiglia in crescita

Quando si progetta per una famiglia, considerate innanzitutto l’età dei bambini. Poi si tratta di capire come lo spazio esterno potrà evolvere man mano che i bambini crescono (e che cambia la necessità dei genitori di tenerli d’occhio).

Utilizzate diverse configurazioni di mobili per ospitare attività per i soli genitori, per l’intera famiglia o per i soli bambini. Ad esempio, una zona cucina con griglia, adiacente a un salotto che conduce al prato e all’altalena.

Per il giardiniere

Le piante sono fondamentali per qualsiasi spazio all’aperto, ma se volete renderle protagoniste, c’è molto di più che gettare nel terreno qualche piantina di pomodoro.

Sebbene la comprensione delle condizioni di luce e la manutenzione che un orto richiede siano ovviamente fondamentali per il successo del raccolto, è necessario iniziare con la metratura.

Anche se non avete il terreno per ospitare una mini-fattoria, ci sono sempre posti dove potete mettere delle fioriere. Bisogna solo essere creativi.

LEGGI ANCHE:

Scritto da Redazione Online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Accessori per la cucina: da Pepco tanti prodotti utili a prezzi convenienti

Come arredare lo spazio piscina: idee creative

Leggi anche
Contentsads.com