Come decorare casa con il taupe, il colore di tendenza

Questa morbida tonalità di grigio bruno si abbina praticamente a tutto.

Decorare con il taupe è un evergreen: si tratta di una tonalità neutra che si colloca tra il marrone e il grigio. Questo elegante colore è confortante nella sua semplicità, maturità e affidabilità. I taupe con un sottotono rosso, rosa o giallo hanno un effetto caldo e accogliente, mentre quelli con un sottotono verde o blu trasmettono un’estetica più fredda e contemporanea.

In ogni caso, il tortora è una tonalità versatile e senza tempo, che si abbina a quasi tutti i colori e fa da sfondo ideale a un’ampia varietà di stili di arredamento.

Come decorare casa con il taupe, il colore di tendenza

Considerate le dimensioni della stanza e la luce naturale

La giusta tonalità di taupe dipende dalle dimensioni, dalla luce naturale e dall’orientamento della stanza. Una tonalità chiara di taupe farà sembrare più luminose e spaziose le stanze piccole e buie, mentre il taupe scuro crea un senso di intimità e di accoglienza e fa sembrare più piccola una stanza grande.

Le stanze esposte a nord non ricevono molta esposizione al sole e tendono a sentirsi più fredde e scure, quindi un taupe con un sottotono caldo darà alle pareti una luce calda.

Padroneggiare uno schema di colori monocromatico

Se ben realizzata, una combinazione di colori monocromatica crea un ambiente elegante, senza tempo e tranquillo. Esplorate le varie tonalità di taupe, dalla più scura alla più chiara, e combinatele per creare l’equilibrio perfetto. Per un look drammatico ma senza sforzo, suggeriamo di utilizzare lo stesso colore di pittura taupe su più superfici per un design uniforme e senza interruzioni.

L’uso di diverse tonalità, come quella opaca sulle pareti e quella satinata sulle finiture e sugli armadietti, può contribuire a creare un sottile contrasto nello spazio. Il segreto di uno schema neutro di successo è la stratificazione di texture diverse. In questo modo si aggiunge profondità e si evita che l’arredamento sobrio risulti piatto.

Combinare il grigio con accenti vivaci

Non giudicate erroneamente il taupe come noioso. Questa tonalità neutra e senza tempo si abbina bene a quasi tutti i colori, il che la rende un’ottima scelta per un arredamento audace. Il taupe si abbina perfettamente a tonalità intense come il fucsia, il turchese e il verde smeraldo, ma anche a colori pastello tenui. I toni ricchi del legno, l’ottone grezzo patinato e i neutri cremosi sono una coppia meravigliosa, così come il verde muschio, la terracotta e il blush pastello.

come decorare con il taupe

Favorire una cucina accogliente

Il taupe è un colore molto apprezzato per i mobili della cucina per le sue connotazioni calde e confortanti. È la tonalità perfetta se si desidera un tocco di colore per aggiungere profondità e interesse ai mobili della cucina, ma non si vuole rimpiangere la propria scelta cromatica in seguito. Il taupe è una tonalità sicura che funziona bene sia in una cucina moderna sia in una cucina tradizionale. Optate per una tonalità calda, che garantisca lo stesso livello di comfort di un pasto cucinato in casa.

Mettete in risalto i toni grigio-marroni con un piano di lavoro in pietra e contrastate con un backsplash di piastrelle bianche di tendenza per un look contemporaneo.

Scritto da Redazione Online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Idee di bar in cantina per ogni budget: soluzioni geniali

Idee di colori neutri per la camera da letto, per un rifugio rilassante

Leggi anche
Contents.media