Come decorare la casa in bianco e nero

Alcuni passi essenziali per arricchire lo spazio interno.

Decorare la casa in bianco e nero può aggiungere raffinatezza e drammaticità a qualsiasi stanza. Per qualsiasi stanza, il primo passo è decidere come vuoi che l’ambiente ti faccia sentire. Parole come calmante, drammatico, sofisticato, classico, chic e accogliente possono essere tutte ottime descrizioni.

Ricorda che il colore influisce infatti sull’umore, e le giuste scelte possono perfino aumentare la produttività.

Trova l’ispirazione in un tessuto favoloso o in un’opera d’arte. Prendi spunti dall’alta moda, e opta per un contrasto audace. Tuttavia, la cosa più importante è che devi assolutamente essere pronto a osare, altrimenti la stanza risulterebbe piatta.

Pavimentazione e carta da parati

La sensazione contemporanea dei pavimenti in legno in una camera da letto serena aggiunge un tocco maschile a quello che altrimenti è uno stile più tradizionale e femminile. È un alto contrasto della forma migliore – non solo nel colore, ma anche nello stile.

I pavimenti in marmo a scacchi bianchi e neri possono conferire una personalità classica e un po’ di capriccio a una cucina bianca altrimenti tradizionale. L’isola nera lucida e l’hardware cromato mantengono le cose interessanti e inaspettate mentre infondono un po’ di dramma e glamour.

come decorare la casa in bianco e nero

Sfumature e finezza

Una tradizionale carta da parati damascata dà un ottimo effetto all’ambiente se abbinata graficamente agli altri elementi. L’abbinamento con il rosa caldo e un sacco di pareti bianche rende la stanza un sogno stravagante che diventa realtà. Alterando le scale dei diversi motivi damascati sugli accessori e sulle pareti, la stanza rimane coesa senza andare in eccesso.

Le strisce bianche e nere sono classiche e possono aggiungere immediatamente interesse a uno spazio altrimenti basilare. Mantieni altri accessori semplici per consentire il massimo impatto visivo. Inoltre, considera di alterare le sfumature di bianco. Rendendo le pareti e il pavimento in crema, i mattoni dipinti a vista e i semplici pavimenti verniciati si sentono molto più caldi di quanto avrebbero potuto con un vero bianco brillante.

Una cucina confortevole e moderna, infine, può essere basata su un design tradizionale con armadietti in stile Shaker.

Scritto da redazione online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Sostituire la caldaia: con Eni gas e luce è il momento giusto?

Cosa abbinare alle pareti scure di una stanza?

Leggi anche
Contents.media