Come preparare gli scatoloni per il trasloco: preziosi consigli

Ecco come imballare piatti, bicchieri, vestiti, scarpe e altro ancora, in modo da ridurre lo stress il giorno del trasloco.

Preparare gli scatoloni per il trasloco può essere un evento stressante, indipendentemente dal fatto che sia locale o a lunga distanza. Sembra che ci sia una logistica infinita da organizzare e circostanze impreviste che sfuggono al vostro controllo. La buona notizia è che c’è qualcosa che si può fare per rendere il processo più semplice: capire come imballare correttamente.

Come preparare gli scatoloni per il trasloco

Come imballare le stoviglie

Per imballare le stoviglie, iniziate con una scatola di cartone media. In questo modo si evita una scatola troppo difficile da sollevare. Fissate il fondo con del nastro da imballaggio resistente. Poi, prendete della carta da imballaggio economica o anche dei giornali. Potete anche usare del pluriball o della schiuma, ma tendono ad avere un prezzo elevato e sono difficili da riciclare.

Mettete un abbondante strato di imbottitura sul fondo della scatola e poi avvolgete ogni singolo piatto o ciotola. Imballateli nella scatola in verticale per evitare possibili rotture. Nastrate bene la scatola e assicuratevi di etichettarla con la dicitura “Fragile” e “This Side Up”, in modo che i traslocatori sappiano come maneggiarla.

Come imballare la vetreria

Seguite la stessa procedura di imballaggio delle stoviglie, iniziando dai bicchieri più pesanti. Imbottite l’interno di ogni bicchiere con carta appallottolata, quindi avvolgete l’esterno prima di posizionarlo su un lato all’interno della scatola. Per imballare i calici, avvolgete prima gli steli per salvaguardare la parte più delicata. Posizionate sopra i bicchieri più leggeri e utilizzate dei canovacci per riempire eventuali spazi vuoti.

I bicchieri non devono potersi muovere; assicuratevi che gli asciugamani li fissino in posizione. Questo aiuta anche a mantenere la scatola leggera. Come per le stoviglie, fissate la scatola con del nastro adesivo ed etichettatela per evitare qualsiasi manipolazione.

Come imballare i vestiti

Per gli indumenti appesi che devono essere trasportati su un camion, utilizzate una scatola per armadi. Un’altra opzione sono i sacchetti della spazzatura da cucina non profumati. Praticate un piccolo foro sul fondo del sacchetto, infilateci una manciata di grucce e lasciate che il sacchetto ricada sui vestiti per proteggerli.

come preparare gli scatoloni per il trasloco

Come imballare le scarpe

Avete della carta da imballaggio avanzata dalle vostre stoviglie? Usatela per avvolgere le scarpe a coppie. Tenete le suole una di fronte all’altra per evitare che si sporchino durante il trasloco. Un’alternativa è quella di utilizzare dei sacchetti per la polvere per contenere le paia di scarpe. Se volete conservare le scatole originali delle scarpe, impilatele in una scatola da trasloco media con le scarpe più pesanti in fondo.

Come imballare gli articoli da toilette

Utilizzate scatole da trasloco piccole e separate gli articoli da toilette per categoria, come i prodotti per la doccia e il pronto soccorso. Per gli articoli più piccoli, come i trucchi, utilizzate le borse da viaggio. Per evitare che i liquidi fuoriescano, mettete una piccola quantità di pellicola di plastica sotto il tappo e poi riavvitatelo saldamente. Per una maggiore protezione, tirate fuori la classica tattica da aeroporto e mettete i flaconi in un sacchetto di plastica sigillato o in uno riutilizzabile che può essere lavato se necessario.

Leggi anche:

Scritto da redazione online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Che cos’è lo Shiplap? Guida al popolare materiale per la casa

Idee di design per un piccolo ufficio in casa: soluzioni per tutti i gusti

Leggi anche
Contents.media