Consigli essenziali per ristrutturare una vecchia casa

Ristrutturare nel modo giusto può far durare una casa per anni senza ulteriori ritocchi.

Stai pensando di ristrutturare una vecchia casa? Ebbene, non è un’impresa facile, ma alla fine può essere gratificante, sia che tu abbia intenzione di rivendere la casa in seguito o di viverci con la famiglia. Mentre ogni casa è destinata a sperimentare l’usura a un certo punto, rimodellare nel modo giusto può far durare una casa per anni senza ulteriori ritocchi.

Tuttavia, è necessario valutare il budget in modo ottimale.

Incorpora questi consigli nella tua ristrutturazione per ottenere il meglio dal progetto.

Pianificare in anticipo

L’errore numero uno che la maggior parte delle persone fanno quando ristrutturano le loro case è non avere un chiaro piano d’azione fin dall’inizio. Questo si traduce in perdite di tempo tra gli altri errori costosi. Un piano non significa che tutto deve essere calcolato, ma hai bisogno delle basi. Il tuo progetto dovrebbe includere aspetti specifici. Ad esempio, se hai bisogno di assumere professionisti, i prezzi, i materiali necessari e altro ancora.

Avere un piano rende il processo senza stress, così puoi goderti il progetto. Ricorda che ciò ti aiuterà ad essere più organizzato per avere un piano fin dall’inizio.

Impostare il lavoro di base

Questo è il primo passo per ristrutturare una vecchia casa, e comporta l’esame di tutti i sistemi della casa prima di iniziare qualsiasi costruzione. Lo scopo principale di questo esercizio è quello di affrontare eventuali problemi preesistenti all’interno dell’abitazione, prima di dipingere o aggiungere carte da parati.

Per un quadro accurato, avrai bisogno di un ispettore per valutare i sistemi esistenti della casa. Questi includono problemi nel sistema idraulico, nel sistema elettrico o nel riscaldamento. Una volta che il lavoro di base è finito, ci si può concentrare su progetti di ristrutturazione più sostanziali senza preoccupazioni.

Mescolare il vecchio e il nuovo

Ristrutturare una vecchia casa comporta molto più che comprare roba nuova e metterla dentro casa per avere un bell’aspetto. Il giusto equilibrio deriva dall’avere nuovi pezzi indispensabili e vecchi che si completano a vicenda. Quindi, prima di sbarazzarti dei vecchi oggetti che possono sembrarti preziosi, pensa a come puoi mescolarli con oggetti nuovi per un tocco speciale.

come ristrutturare una vecchia casa

Avrai bisogno di incanalare il tuo stile interiore e portare indietro pezzi sentimentali, soprattutto quei vecchi cimeli di famiglia. Inoltre, avere un mix di oggetti vecchi e nuovi è un modo creativo di rendere la tua casa adatta a tutte le occasioni – formali e informali.

Considerare la ristrutturazione a tutto tondo

La maggior parte delle persone che pianificano le loro ristrutturazioni si concentrano solo sulle tre aree principali – il soggiorno, la camera da letto e la cucina. Tuttavia, rinnovare una casa significa aggiornare tutti gli spazi disponibili all’interno della casa.

Il corridoio, per esempio, è una delle aree centrali per il calpestio e il traffico, ma spesso è ancora il luogo più ignorato durante una ristrutturazione. Una ristrutturazione all-inclusive assicura che il risultato sia uniforme, poiché tutte le aree ricevono un lavoro speciale su di esse.

Assicurati solo che questa ristrutturazione rientri nel tuo budget, dato che più ristrutturazioni costano di più.

Vernice

La vernice è uno strumento sottovalutato quando si ristruttura una casa. Se chiedi alla maggior parte degli interior designer quale sia il primo passo per rinnovare, ti diranno di ridipingere la tua casa. Perché? La pittura fa più che aggiungere colore a una casa. Può amplificare una stanza e farla sembrare più grande, evidenziare un’area specifica all’interno della casa e creare un ambiente rilassante.

ristrutturare una vecchia casa consigli

Inoltre, la pittura non deve essere posta solo sulle pareti. Aree come il soffitto sembrano le migliori con una mano fresca, mentre alcuni dei vecchi mobili potrebbero beneficiare di un lavoro di pittura. Assicurati solo di non limitarti a colori solidi, e invece esplora modelli diversi, sfumature e texture per mantenere le cose interessanti.

La parte migliore della pittura è che non c’è bisogno di assistenza professionale, ma solo di qualche tutorial online, e si può fare il fai da te.

Scritto da redazione online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Gli articoli per la casa su cui dovresti spendere: quali sono

Carta da parati primaverile: le idee per rinnovare la casa

Leggi anche
Contents.media