Cucina perfetta per intrattenere gli ospiti: preziosi consigli

Oggi più che mai, la cucina è il luogo privilegiato non solo per mangiare, ma anche per socializzare con la famiglia e accogliere gli ospiti.

Vorreste avere la perfetta cucina per intrattenere gli ospiti? Questi semplici suggerimenti vi permetteranno di avere uno spazio in cui condividere il tempo e socializzare.

Cucina perfetta per intrattenere gli ospiti: consigli di design

La disposizione è la cosa più importante da ricordare

Se c’è una cosa che può far calare l’umore in qualsiasi situazione di accoglienza, è abbandonare gli ospiti mentre voi continuate a riempire i bicchieri o a preparare il cibo in un’altra stanza. Questo è particolarmente importante se gli ospiti non si conoscono e avete bisogno della vostra presenza per incoraggiare la mescolanza. Dal punto di vista del design, consigliamo le cucine a pianta aperta per i ricevimenti, in quanto potete far sedere gli ospiti e chiacchierare con loro mentre vi dedicate a tutto il duro lavoro che comporta l’intrattenimento.

Inoltre, le persone sono intrinsecamente ficcanaso, quindi guardarvi in azione intratterrà gli ospiti in caso di pause nella conversazione. Infine, non dovrete uscire a controllare il forno ogni cinque minuti!

Utilizzate l’isola della cucina come postazione di servizio

Spesso al centro della cucina, un’isola di grandi dimensioni è il luogo perfetto per uno spazio di servizio fai-da-te dove gli ospiti possono servirsi da soli di bevande e spuntini, lasciandovi liberi di occuparvi di tutte le cose importanti. Se l’isola è abbastanza grande, avrete spazio per preparare il cibo mentre gli ospiti si servono delle tartine, il che significa che potrete conversare mentre finite di preparare i piatti.

Se invece la cena è rilassante, potete usare l’isola della cucina come una postazione per il buffet che gli ospiti potranno visitare a loro piacimento. Oppure, se si aspettano solo un paio di ospiti, si possono usare gli sgabelli da bar per trasformarla in un luogo accogliente dove cenare.

Scegliete materiali resistenti che richiedano poca manutenzione

Se ospitate regolarmente degli ospiti, la vostra cucina sarà molto frequentata. È quindi necessario investire in materiali che durino a lungo. Così facendo, si dovrebbe avere una cucina che mantiene il suo aspetto per molti anni a venire. Inoltre, non dovrete spendere tempo e denaro prezioso per la sua manutenzione.

Un’area della cucina in cui vale la pena investire è quella dei piani di lavoro: possono essere resistenti, ma non indistruttibili. Le ore passate a preparare il cibo su di essi significano che se non li si cura adeguatamente, non dureranno a lungo né manterranno il loro aspetto, e questo vale per quasi tutti i tipi di materiali in circolazione.

Scritto da Redazione Online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

I problemi comuni del prato in giardino e come risolverli

Come creare una lussuosa toilette: idee di design

Leggi anche
Contents.media