Dipingere una porta interna come un professionista: la guida

Seguite le nostre semplici istruzioni per verniciare le porte interne.

Anche se si tratta di un piccolo cambiamento, dipingere una porta interna può dare un aspetto completamente diverso alla vostra casa. Si può scegliere di rinfrescare una finitura scolorita o danneggiata con una nuova mano o di dipingere la porta con un colore d’accento per aumentare la personalità di uno spazio.

Poiché le porte sono i punti di ingresso e di uscita della casa, è bene che siano verniciate per ultime, in modo che le vernici rimangano indisturbate e possano asciugarsi correttamente una volta completate. Ricordate che anche la porta d’ingresso gioca un ruolo vitale nell’estetica della casa.

Come dipingere una porta interna

Carteggiare la superficie della porta

Dopo aver rimosso la ferramenta della porta, iniziare a carteggiare la superficie della porta. Per ottenere un risultato più pulito, si desidera una superficie liscia e uniforme su cui verniciare. La levigatura rimuoverà anche la vernice o il rivestimento già presenti sulla porta, rendendola una superficie migliore per la verniciatura. Potete scegliere di usare una levigatrice elettrica, oppure un semplice blocco per levigare. Una volta che la superficie è liscia, eliminate la polvere con un panno per la pulizia.

Verniciare il bordo della porta interna

Per verniciare una porta interna piatta, iniziare a verniciare il bordo interno della cerniera, lavorando intorno alla porta in un’unica direzione. Risalite dal fondo interno, attraversate la testata e scendete lungo il lato del riscontro. Per controllare meglio questo spazio ristretto, utilizzate un pennello. Inoltre, fate attenzione a non caricare troppa vernice sul pennello in una sola volta. L’eccesso di vernice provoca gocce visibili.

Verniciatura della porta interna piatta

Successivamente, dipingere la superficie piatta della porta interna. Applicare la vernice con un rullo di schiuma chiuso da 4 pollici. Passare due o tre volte il rullo per tutta l’altezza e su tutta la superficie della porta. Per eliminare eventuali righe, stendere la finitura spazzolando dal basso verso l’alto con un pennello leggermente caricato o, se si desidera, con un piccolo rullo leggermente rivestito. Questa tecnica consente al rullo di distribuire la vernice in modo rapido e uniforme sulla superficie, mantenendo un bordo umido e lasciando una finitura liscia. Lasciate asciugare (i tempi di asciugatura dipendono da diversi fattori).

come Dipingere una porta interna

Verniciare i montanti della porta

Una volta verniciati tutti i pannelli, dipingere i montanti tra i pannelli. Iniziare con i montanti verticali centrali, quindi dipingere i pannelli orizzontali. Terminare la verniciatura della superficie della porta interna dipingendo i due tratti verticali esterni rimanenti.

Verniciatura dei bordi della porta interna a pannelli

Infine, dipingere il bordo della porta interna. Eliminare eventuali fughe o avvallamenti durante la verniciatura. Lasciare asciugare la vernice, carteggiare leggermente e applicare la seconda mano. Una volta asciutta, fissare la nuova ferramenta e montare la porta. Avete una porta scorrevole? Potete anche ripararla da soli e trasformarla completamente.

Scritto da redazione online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come riparare una porta scorrevole: la guida fai da te

Come arredare una terrazza o un balcone soleggiato con piante estive

Leggi anche
Contents.media