Giardinaggio: sette sorprendenti benefici mentali e fisici

I meravigliosi vantaggi che la natura ci offre ogni giorno.

I benefici del giardinaggio sono infiniti e vanno oltre la semplice connessione con la natura. Dalla promozione dell’esercizio fisico alla riduzione delle fatiche dello stress, passare del tempo all’aria aperta fa davvero miracoli.

Secondo uno studio precedente condotto dalla Royal Horticultural Society (RHS), le famiglie che fanno giardinaggio regolarmente hanno punteggi di benessere giornaliero più alti.

Prendersi cura delle piante potrebbe essere la spinta all’umore di cui hai bisogno.

Con l’estate ormai arrivata, questo è il momento perfetto per rimettere in forma il tuo spazio esterno – e darti un’immediata spinta all’umore. Per incoraggiarti a fare giardinaggio, Delamere Health ha rivelato l’importanza del collegamento con la natura.

Giardinaggio: riduce lo stress

Il giardinaggio è un modo eccellente per ridurre la tensione e lo stress da pressioni quotidiane.

Gli esperti di Delamere Health hanno scoperto che abbassa i livelli di cortisolo – una sostanza chimica che il nostro corpo produce in risposta allo stress.

Se hai la fortuna di avere un giardino, cura le tue piante. Ti sentirai meglio in poco tempo.

Giardinaggio: aiuta ad essere più creativi

Sapevi che il giardinaggio può aiutare a sfruttare la tua energia creativa? Con una persona media che ha oltre 6.000 pensieri ogni giorno, il giardinaggio potrebbe aiutare a focalizzare la mente calmando il cervello e il corpo.

La creatività non si limita a renderti felice nel presente. È anche un modo efficace per ridurre i sintomi della demenza, migliora la memoria e le capacità cognitive. La tua memoria comincia a migliorare quando diventi più fantasioso, quindi sii creativo con le tue esposizioni in giardino aggiungendo colore, consistenza e caratteristiche decorative.

Perché non sfruttare la propria creatività dando un’occhiata alle migliori tendenze di rinnovamento?

Giardinaggio: riduci il tempo dallo schermo

Ridurre gradualmente il tempo dedicato allo schermo può aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi e a creare abitudini durature. Mentre è spesso una sfida mettere giù il telefono, uscire in giardino potrebbe essere la distrazione di cui hai bisogno.

Ridurre la quantità di tempo trascorso davanti a uno schermo, e sostituirlo con un’attività come il giardinaggio, può aiutare a migliorare la salute e il benessere generale. Il giardinaggio aiuta a rompere le cattive abitudini e fornisce un hobby eccitante per tutta la famiglia.

Giardinaggio: promuove l’esercizio fisico

Oltre a migliorare la tua salute mentale, attività come rastrellare, diserbare e potare possono migliorare anche i tuoi livelli generali di forma fisica. Infatti, uno studio ha scoperto che stare in giardino per soli 30 minuti può far bruciare fino a 300 calorie. Inoltre, l’esposizione alla luce del sole può anche aumentare naturalmente la serotonina nel nostro corpo.

benefici giardinaggio

Giardinaggio: crea un senso di responsabilità e controllo

Dal progettare un giardino al piantare semi, il giardinaggio è un modo brillante per mantenere un senso di ordine e dare alle persone uno scopo ogni giorno. Coltivare i propri prodotti, per esempio, ti darà la gioia di vedere crescere le piantine.

Delamere Health spiega anche perché è un ottimo hobby per le famiglie: “Il giardinaggio è anche un ottimo modo per insegnare ai bambini la responsabilità. Le famiglie possono imparare insieme a prendersi cura dei loro semi per farli crescere. I bambini possono sviluppare un senso di consapevolezza, imparando quanto il rispetto per l’ambiente e le piante sia importante”. Perché non coinvolgere i bambini quest’estate?

Giardinaggio: sviluppa una mentalità di crescita

Una precedente ricerca condotta dalla Permacultura ha scoperto che quando coltiviamo frutta, verdura e altre piante all’aperto, riceviamo una spinta di dopamina ogni volta che raccogliamo. Soprannominato lo ‘sballo del raccolto’, è noto come il meccanismo di ricompensa biologica per coltivare le proprie colture.

Giardinaggio: costruisce la connessione

Il giardinaggio con gli altri può essere un connettore di relazioni. Gli orti comunitari, per esempio, possono aiutare a costruire una crescita sociale attraverso interessi condivisi e obiettivi comuni.

Il giardinaggio con la famiglia, gli amici o i gruppi organizzati può fornire agli individui l’opportunità di connettersi con gli altri e con la natura, riducendo i sentimenti di isolamento ed esclusione.

Essere vicini alla natura può anche ridurre i sentimenti di rabbia, paura, stress e aumentare la felicità. Non solo stare all’aperto aiuta emotivamente, ma contribuisce al benessere fisico abbassando la pressione sanguigna, la frequenza cardiaca, la tensione muscolare e la produzione di ormoni dello stress.

Scritto da redazione online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Le migliori sedie a uovo sospese per il tuo giardino

Shoffice: quando un capanno si trasforma in ufficio domestico

Leggi anche
Contents.media