Guida ai rivestimenti in legno per la casa

Sono relativamente facili da montare, creano un effetto visivo stupefacente e nascondono una moltitudine di difetti.

I rivestimenti in legno sono stati tra le tendenze più gettonate del 2021 e pensiamo che continuerà a conquistarci anche quest’anno. Sono relativamente facili da montare, creano un effetto visivo stupefacente e nascondono una moltitudine di difetti, soprattutto se si vive in una casa vecchia!

Pro e contro dei rivestimenti in legno

Vantaggi: prima di tutto, i rivestimenti in legno conferiscono un tocco di eleganza a quasi tutte le stanze e aiutano a creare un effetto caldo e accogliente. Poiché il rivestimento moderno è di solito attaccato con un pannello isolato, può aiutare ad aggiungere una protezione acustica e termica. È relativamente veloce e facile da montare, e aiuta a nascondere qualsiasi difetto come le irregolarità nelle pareti. Puoi usare legno riciclato per scopi ambientali, e puoi anche usare pannelli duri piuttosto che legno massiccio e dipingerli per cambiare l’aspetto.

Svantaggi: usare il “vero” legno può essere costoso. Il legno è incline a deformarsi in un’atmosfera umida, e il legno reale non verniciato avrà bisogno di una certa cura sotto forma di trattamenti regolari con la cera. Il legno scuro può anche far sembrare una stanza più piccola.

Versioni moderne dei rivestimenti in legno

Sebbene sia associato alle case signorili e alle sale da ballo, il rivestimento in legno funziona molto bene nelle case moderne. Usarlo sul soffitto invece che sulle pareti aiuta a creare interesse visivo e strutturale e a non far sembrare una stanza troppo spoglia e squadrata.

Potresti anche provare a usare i rivestimenti per dividere visivamente una stanza. Per esempio, un divisorio indipendente dovrebbe essere usato come schermo permanente per un angolo dell’home office.

rivestimenti in legno casa

Pannelli murali acustici in noce rustico

Acupanel è un bellissimo pannello decorativo a strisce di legno che ha proprietà acustiche di alta qualità. Può essere facilmente applicato a pareti e soffitti, sia per uso domestico che commerciale. Potresti anche provare a rivestire solo il terzo inferiore della parete (i rivestimenti che non coprono l’intera parete sono noti come rivestimenti a muro)

Pannelli finti

Se ti piace l’aspetto ma non vuoi qualcosa di così permanente (o non hai abbastanza soldi), allora la carta da parati effetto legno potrebbe essere la risposta.

Scritto da redazione online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Modi eleganti per creare una casa a misura di gatto

I migliori accessori floreali per decorare la casa

Leggi anche
Contents.media