Idee per l’organizzazione del capannone: giardino ordinato e funzionale

Con idee per ganci, scaffali creativi e altro ancora, queste idee vi aiuteranno a dare una svolta al vostro spazio esterno.

L’organizzazione del capannone sembra un compito arduo. Per fortuna, non mancano i suggerimenti per tenerlo in ordine. Con idee per ganci, scaffali creativi, panche per vasi e altro ancora, queste idee vi aiuteranno a dare una svolta al vostro spazio esterno.

Idee per l’organizzazione del capannone

Organizzatore di cassetti

Se il vostro capanno comprende un carrello o un banco da lavoro, potete fare un ulteriore passo avanti per ottenere un’organizzazione ottimale dividendo i cassetti. Gli oggetti di piccole dimensioni tendono a finire nei cassetti e a perdersi nel tempo, per cui è bene evitare che ciò accada introducendo degli inserti. Scegliete cassetti e contenitori trasparenti, in modo da poter vedere esattamente ciò che avete a disposizione e da ordinare insieme gli oggetti simili.

Massimizzare lo spazio a parete

Per una soluzione di scaffalatura alternativa, provate a montare a parete uno scaffale di altezza, larghezza e profondità adatte al vostro capannone. In questo modo le scorte del capannone si trovano all’altezza degli occhi e si massimizza lo spazio verticale. Collocate gli articoli che raggiungete raramente sui ripiani più alti e quelli che vi servono spesso sui livelli più bassi. Insomma, alcune soluzioni di stoccaggio possono aiutarvi in modo davvero efficace.

Appendete le provviste con i ganci

Per tenere in ordine gli attrezzi manuali, prendete in considerazione un banco con ganci multipli. Il bello di una rastrelliera con ganci è che non solo evita che piccoli oggetti come pale e cazzuole vadano persi, ma li tiene anche ordinati e in bella vista. Appendete o montate uno scaffale a ganci su una parete facile da raggiungere, sul lato di una scaffalatura o su un carrello.

Non dimenticare le porte

Uno dei metodi più trascurati per massimizzare lo spazio di stoccaggio è l’utilizzo dell’interno di una porta. Che il vostro capannone abbia porte-finestre o una sola, potete sfruttare questo segreto preferito dai professionisti dell’organizzazione. Basta posizionare dei ganci nella parte superiore della porta e appendere gli attrezzi da giardino con manico lungo, come rastrelli, frese e zappe. In questo modo, non dovrete quasi mettere piede nel capanno per prendere ciò che vi serve. Questi consigli sono perfetti anche per massimizzare lo spazio in casa.

organizzazione del capannone consigli

Stenditoio

Non solo per i piatti, le bottiglie d’acqua o i taglieri, uno stendino in bambù può anche tenere in ordine i sottovasi e i gocciolatoi delle piante. Utilizzatene uno per tenerli in posizione verticale e facile da afferrare ed evitare una pila disordinata. Per un’organizzazione ancora maggiore del capanno, collocate la rastrelliera all’interno di un contenitore aperto per raccogliere le fioriere in terracotta o gli attrezzi da giardino.

Scritto da redazione online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Idee di design per un piccolo ufficio in casa: soluzioni per tutti i gusti

Come organizzare una festa in giardino: stile e divertimento

Leggi anche
Contents.media