Il look monocromatico in casa: una tendenza evergreen

Questa applicazione di colore audace viene direttamente dalle passerelle.

Il look monocromatico è tra le nuove tendenze in grado di conquistare col suo fascino e la sua finezza. Le tendenze dell’interior design sono spesso influenzate da settori esterni alla casa, tra cui la cultura pop, la tecnologia e, forse più frequentemente, la moda.

Nei mesi che seguono gli eventi della settimana della moda, le tendenze da passerella spesso arrivano nelle nostre case; alcuni degli ultimi esempi includono lo stile massimalista e gli audaci motivi a scacchiera. “C’è sempre stata una stretta connessione tra la moda e gli interni”, dice Carol Miller, ex designer di moda e attuale marketing manager di York Wallcoverings. “Richiede lo stesso tipo di pensiero creativo del design d’interni: considerazioni sulla scala, il modello, il materiale e persino la durata”.

La più recente mania della moda, pronta a sconfinare negli interni, è il look monocromatico dalla testa ai piedi. Gli abiti rivestiti di un solo colore erano in bella mostra sui gradini del Campidoglio durante i festeggiamenti per l’Inauguration Day, e la tendenza è apparsa in modo prominente nelle collezioni primavera/estate 2021 di case di design iconiche come Chanel e Prada.

Nella moda, questo uso audace del colore crea un’impressione elegante e sorprendente, e l’effetto è simile per gli interni.

Scegli un colore con cui ti senti a tuo agio

Se stai optando per un look monocromatico, scegliere un colore che ami è vitale. Guarda a un mobile o a un’opera d’arte preferita per costruire la tua combinazione di colori monocromatica, o scegli un arredamento che si abbini a un colore di vernice o a una carta da parati che ami. Se stai iniziando da zero, dai una sbirciata all’interno del tuo armadio per l’ispirazione. “Prendere spunti dal guardaroba può aiutare le persone a capire meglio i tipi di colori verso cui gravitano e con cui si sentono più a loro agio”, dice Miller.

Si dovrebbe anche considerare l’umore che si vuole creare nella stanza. I colori profondi si prestano a spazi sofisticati, mentre le tonalità più brillanti possono evocare una sensazione giocosa ed energica. I neutri sono ottimi per incoraggiare la calma.

look monocromatico casa

Inizia in piccolo

Avvolgere un’intera stanza in un colore è una grande decisione, quindi può essere utile iniziare con un piccolo spazio. “Provare in un bagno o in un’altra area più piccola può essere meno intimidatorio di uno spazio più grande e pubblico come un soggiorno”, dice Miller. “Gli spazi più piccoli sono più contenuti, con meno elementi da aggiornare nella tonalità scelta, quindi sono molto più facili da aggiornare quando si tratta del look monocromatico“. Anche gli uffici domestici, le stanze dei bambini e le camere da letto sono buoni candidati.

Come bonus aggiuntivo, l’arredamento monocromatico può aiutare a creare l’illusione di più metratura. “Usando lo stesso colore in tutto, specialmente se è un colore più scuro, può far sentire lo spazio più grande di quanto sia in realtà”, dice Wadden.

Usa diverse tonalità dello stesso colore

Una stanza monocromatica non deve necessariamente attenersi a una sola tonalità. Le strisce di vernice possono fornire un comodo strumento per selezionare variazioni di colore che funzionano insieme. “Usare colori che variano in leggerezza e saturazione può creare un look davvero pulito e sofisticato”. Un approccio infallibile al look monocromatico è quello di applicare uno dei colori più chiari sulle pareti, poi portare la tonalità più scura su un grande pezzo di arredamento, come un letto o un divano.

Conserva i toni medi per accenti come cuscini, biancheria da letto e tappeti. Per un look più audace, opta per le pareti scure e tonalità più chiare su mobili e accessori.

look monocromatico consigli

Crea interesse con le texture

Utilizzare una varietà di texture è la chiave per ottenere profondità all’interno di una combinazione di colori monocromatici. Accosta tessuti morbidi o ruvidi a materiali lisci come il velluto su mobili e cuscini. Porta materiali naturali, come il legno e il rattan, con mobili d’accento.

Sulle pareti, Miller suggerisce di applicare un panno di erba o un rivestimento murale di sisal, che ora puoi trovare in una vasta gamma di colori.

Varia le lucentezze e le finiture

Cambiare il livello di lucentezza è un altro modo per creare interesse visivo in una stanza monocromatica. Sulle superfici dipinte, considera l’uso di diverse lucentezze sulle pareti e sulla falegnameria. “Raccomando di usare una finitura piatta od opaca sulle pareti: crea un contrasto sufficiente per aggiungere profondità”, dice Wadden.

Le finiture metalliche lucide sono un altro modo per far rimbalzare la luce nella stanza. Sceglie arredi che presentino materiali riflettenti, o porta accenti metallici con lampade, cornici e piccoli oggetti decorativi.

Scritto da redazione online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Modi creativi per realizzare pareti colorate

Le vernici a zero COV: tutto ciò che devi sapere

Leggi anche
Contents.media