Il trend degli immobili a Torino: si notano segnali di ripresa

Nonostante quelle che potrebbero essere considerate delle incertezze nel mercato globale, il settore immobiliare a Torino può essere visto come vivace in questo periodo.

Nonostante quelle che potrebbero essere considerate delle incertezze nel mercato globale, il settore immobiliare a Torino può essere visto come vivace in questo periodo. Le ultime informazioni sul mercato degli immobili (report dell’Osservatorio Fiaip) confermano il fatto che anche nel capoluogo piemontese, come avviene in effetti anche in altre città italiane, la situazione è in ripresa. Stiamo parlando, quindi, di condizioni positive che riguardano anche Torino, un trend che riguarda sia chi vuole acquistare casa che chi ha la necessità di vendere un immobile. Vediamo allora qual è la situazione del mercato immobiliare in questa città, tenendo conto delle ultime analisi del settore.

La situazione nel mercato del mattone a Torino

Per saperne di più sulla situazione delle case in vendita a Torino possiamo rifarci al sito Immobiliovunque.it. Si tratta di un portale che vuole puntare sulla qualità degli annunci immobiliari, in quanto pubblica quelli indicati dalle agenzie immobiliari, che sono i veri esperti nel settore del mercato del mattone.

Un portale innovativo, che riesce ad unire le performance a livello software con la qualità dei contenuti, per riuscire a rispondere ad ogni esigenza da parte degli utenti. Così possiamo scoprire che il mercato immobiliare nel capoluogo del Piemonte tende a resistere in maniera inossidabile.

Neanche le incertezze globali, il rialzo dei prezzi in generale o l’aumento del caro vita riescono a scalfire una tendenza che appare davvero interessante, verso l’onda del recupero rispetto agli anni scorsi. Infatti analizzando le tendenze del mercato immobiliare nel 2022 si può notare questa tendenza al recupero a livello generale, anche per quanto riguarda non soltanto la città di Torino, ma per tutta l’Italia.

Possiamo dire che è un momento favorevole sia per chi vuole comprare casa sia per chi vuole vendere immobili. Ci sono molti segnali positivi soprattutto nel comparto residenziale, anche perché la casa o la prima abitazione in particolare vengono viste come un importante investimento, un bene rifugio da cui non ci si può sottrarre.

Le abitazioni più richieste a Torino

Già i segnali in questo senso provenivano con effetti positivi che si cominciavano a registrare nei primi mesi dell’anno scorso. È una tendenza al rialzo che non è concentrata in un particolare quartiere di Torino, ma coinvolge tutte le zone della città.

A Torino si può considerare una certa richiesta anche per quanto riguarda l’aumento della compravendita di abitazioni nuove. Come aree di maggiore interesse, anche se in linea generale non ci sono molte differenze, possiamo sicuramente individuare l’area del centro.

Quello di Torino è un mercato immobiliare molto vivace, caratterizzato da una certa dinamicità e questo influisce anche sui tempi necessari per chiudere gli accordi che cominciano a risultare meno lunghi rispetto al passato.

In questo senso si può fare riferimento a cinque mesi per le abitazioni nuove e a meno di cinque mesi per le abitazioni usate.

La situazione per gli immobili commerciali e professionali

Un discorso a parte si deve fare per quanto riguarda la compravendita degli immobili da adibire a carattere commerciale o professionale. In questo caso bisogna fare i conti con le abitudini differenti determinate dalla pandemia, che ha favorito anche delle trasformazioni nelle abitudini del lavoro e nei ritmi di vita.

Per esempio c’è stata la tendenza a privilegiare lo smart working. Adesso però il settore ha cominciato a dimostrare alcuni piccoli segnali di miglioramento. Infatti si riscontra un incremento annuale per quanto riguarda le transazioni degli uffici che corrisponde all’11%. Per i negozi si arriva al +27%.

In questo settore si fa più fatica soprattutto nelle aree periferiche, perché qui si allungano i tempi di vendita che arrivano anche a dieci mesi. Crescono i valori e i canoni di affitto.

Scritto da Redazione Casa
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Metodi di pulizia della casa e tradizioni da tutto il mondo

Come organizzare la casa con una famiglia: consigli di stoccaggio

Leggi anche
Contents.media