Home » Fai da te e bricolage » Lampadari per camerette dei bambini fai da te: idee creative

Lampadari per camerette dei bambini fai da te: idee creative

Arredare una cameretta per un bambino è una sfida stimolante e divertente. Se è in arrivo un nuovo nato, oppure si si vuole ri arredare una cameretta che si sta rivelando fuori modo o poco funzionale c’è davvero da divertirsi. Gli arredi per gli ambienti dedicati ai più piccoli sono molto divertenti da scegliere e da abbinare per creare un ambiente stimolante ma allo stesso tempo rilassante per i più piccoli. Per rendere l’atmosfera giusta per il riposo dei più piccoli è necessario prestare attenzione anche all’illuminazione. Un’idea divertente e creativa per risolvere la questione dell’illuminazione è ricorrere all’utilizzo di lampadari per camerette per bambini fai da te. In questo modo potrai coinvolgere i bambini nel progetto e divertirvi insieme nel realizzare qualcosa di unico per la loro cameretta.

Realizzare da soli il lampadario per la cameretta vuol dire risparmiare anche molti soldi che potremmo destinare all’acquisto di altri complementi d’arredo.

Nei prossimi paragrafi vedremo quali sono le migliori idee per realizzare un lampadario fai da te per la cameretta dei bambini, tra nastrini e pupazzi ci sarà da divertirsi.

Coinvolgere i bambini nella costruzione

Realizzare da soli i complementi d’arredo e gli accessori per la casa è un modo davvero unico e divertente di risparmiare qualche soldo in fase di arredamento di una stanza.

Soprattutto se si parla di oggetti destinati alla camera dei più piccoli, realizzare accessori personalizzati e fai da te è un modo anche molto costruttivo di coinvolgere i bambini nel processo decisionale.

Molte delle teorie educative più famose infatti affermano che coinvolgere nella costruzione di un oggetto o nella sua decorazione un bambino, facilita le capacità di sviluppo e lo aiuta a sentire più suo l’ambiente dove passa le sue giornate.

I bambini sono molto facili da coinvolgere in questo tipo di attività, basterà fare attenzione nelle fasi più pericolose come magari nel taglio dei materiali o quando si devono piantare viti e chiodi. Quando si tratta di utilizzare materiali plastici, colori e decorazioni varie vedrete che non vedranno l’ora di partecipare. lampadario camera per bambini fai da te

Cosa serve?

Il lampadario è uno degli elementi che più si addice per la costruzione fai da te. Se non si aspira a creare un prodotto elaborato e raffinato sarà anche molto facile ottenere un buon risultato con non molto sforzo.

Quello che serve è sicuramente tanta creatività e un pizzico di manualità. Se non si ha molta confidenza con martelli e chiodi non è un grosso problema, ci sono alternative per tutti i gusti.

A seconda della tipologia di lampada che si vuole realizzare, ci dovremmo procurare differenti materiali per la sua costruzione. Indichiamo per cominciare un kit di base che dovrete procurarvi per realizzare qualsiasi tipo di lampadario per la cameretta dei bambini fai da te.

Partiamo dalle base e diciamo che prima di cominciare vi dovrete procurare un kit che comprenda della colla, della stoffa, nastrini colorati e tutto quello che vi viene in mente per realizzare delle decorazioni.

Potrete utilizzare anche del materiale di recupero come vecchi nastri o coccarde, ritagli di tessuto o altro. In alcune delle proposte che vi forniremo in questo articolo si riutilizzano anche vecchi paralumi che non si utilizzerebbero altrimenti più, oppure vecchie basi per lampade. Qui davvero potrete dare sfogo alla vostra fantasia.

Ora non vi resta che scegliere un progetto da realizzare con i vostri bambini tra quelli che vi proponiamo.

lampadari fai da te

Lampadari per camerette bambini fai da te

Le possibilità di scelta per realizzare un lampadario per bambini fai da te sono potenzialmente infinite. Si tratta di canalizzare la fantasia verso un progetto e poi definire le varie fasi di lavorazione per ottenere il prodotto finale. Per la realizzazione vera e propria consigliamo di non coinvolgere troppo i bambini, ma riservargli la parte decorativa finale. La prima fase potrebbe rappresentare un pericolo per i bambini in quanto si potrebbero utilizzare attrezzi pericolosi o colle che sarebbero nocive per loro.

Se non si hanno particolari idee su cosa realizzare ecco che vi proponiamo alcune dei migliori progetti da cui partire per prendere spunto.

Lampade di legno

Il legno è il materiale più adatto per realizzare progetti fai da te. Alcune tipologie di legno come il compensato si prestano più facilmente alla lavorazione e permettono di realizzare tantissimi progetti differenti. Le forme che si possono creare sono le più svariate. Un’idea molto carina è quella di creare delle forme semplici come una casetta o una silhouette di una lampadina, all’interno della quale inserire una luce.

Una volta creata con il legno la sagoma che più ci piace possiamo acquistare un supporto per lampadina già pronto e installarlo al suo interno. Il gioco è fatto. Coinvolgete i bambini per la decorazione con i materiali e i colori che più gli piacciono.

Un’altra idea ancora più facile da realizzare con il legno prevede l’utilizzo di palline colorate e forate. Vi basterà acquistare queste palline di legno in un negozio di hobbistica e inserirle lungo il filo di una lampadina. L’effetto è molto basic ma di grande effetto e l’ideale da abbinare a camerette arredate in stile nordico.

lampade di legno fai da te

Lanterne di carta

Saper lavorare con il legno non è però adatto a tutti e potrebbe non risultare facile per coloro che non hanno dimestichezza con gli attrezzi che servono.

Lavorare con la carta è invece un’alternativa più facile a adatta a tutti.

Per creare una lampada con la carta si può iniziare da zero oppure partire da una lanterna già pronta che si trova facilmente in commercio. Per creare una lampadario per la cameretta fai da te con la carta ti basteranno pochissimi materiali e pochissimo impegno.

Soprattutto se si parte da una base già realizzata quello che rimane da fare è soltanto il lavoro creativo di decorazione. Si possono aggiungere pendagli o addirittura aggiungere animaletti o figurine ritagliate nella carta. I bambini saranno più che felici di aiutarvi in questa fase. Potete utilizzare come base di partenza delle lanterne in carta che si trovano in commercio nei maggiori negozi di arredamento, oppure le lanterne che si trovano nei negozi di accessori per le feste. Vi basterà poi inserire al loro interno una base per lampadine e una luce del colore che più vi piace.

lanterna di carta

Lampade di stoffa

Chi è bravo con ago e filo può pensare di realizzare una lampada in stoffa fai da te. Le forme che si possono dare a questo genere di lampada è davvero infinito. Si possono scegliere tra le più complicate forme di animali o tra le più semplici come stelle o cuoricini. Una volta realizzata la forma desiderata con la stoffa si può inserire un’imbottitura al suo interno in modo che la lampada stia in piedi da sola. Basta ricordarsi di lasciare un po’ di spazio dove inserire una lampadina con il suo supporto. Scegliete l’animale preferito o la forma che più piace al vostro bambino e loro si affezioneranno subito alla loro nuova lampada.

Un’alternativa a questo genere di lampada sempre realizzato con la stoffa, prevede di ri foderare con la stoffa una lampada con paralume. Possiamo vedere un bellissimo esempio nella foto sottostante dove un semplice paralume è diventato una simpatica scimmietta.

lampade in stoffa

Riciclare un paralume

Rimanendo in tema di riciclo di lampade con paralume vogliamo aprire una parentesi più ampia su questa categoria di lampadari per camerette bambini fai da te.

Se si ha in casa un vecchio paralume che non utilizziamo più possiamo dargli nuova vita chiedendo l’aiuto dei nostri bambini. Chiediamo loro di disegnarci sopra con un colore apposito per il tessuto, oppure cuciamoci sopra perline colorate o dei pom pom. On line si trovano tante ispirazioni per creazioni di questo genere. Noi ne abbiamo selezionato una che utilizza dei nastrini colorati per ricreare la forma del paralume. In questo caso si riutilizza la struttura in metallo della lampada come guida per sistemare i vari nastri.

Le idee sono davvero tante e ti permettono di spaziare in una combinazione infinita di decorazioni e disegni.

riciclare paralume

Concludendo

Per realizzare lampadari per le camerette dei bambini fai da te basteranno qualche materiale di recupero e tanta fantasia. Se si riarreda una stanza dei bambini, bisogna pensare ad abbinare lo stile dei lampadari a quello generale scelto per la stanza. Se però ci volgiamo lasciare trasportare dalla fantasia non ci sono limiti di arredamento che tengano. Via libera a colori, materiali e forme diverse. L’importante è che ci si diverta nel costruirle, magari chiedendo l’aiuto dei nostri bambini nel realizzarle.

Scritto da Valeria Pieraccioli

Luci per lo specchio del bagno classico: le migliori idee

Mobili da soggiorno per mansarda: consigli per arredarlo

Lascia una recensione

1000
  Sottoscrivi  
Notificami
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.