Lampade da tavolo per il soggiorno: quale scegliere

Idee e consigli per scegliere la lampada da tavolo che meglio si adatta al proprio salotto di casa.

Le lampade da tavolo sono un complemento d’arredo imprescindibile in ogni casa. Al giorno d’oggi esistono tantissimi modelli presenti che ben si adattano ad ogni stile ed esigenza personale. In questo articolo proponiamo alcuni consigli ed esempi per orientarsi meglio nell’ampia gamma di prodotti disponibili sul mercato.

boeja lampada da tavolo bambu fatto a mano 0880568 pe613051 s5

Come scegliere una buona lampada da tavolo

Una lampada da tavolo assolve una doppia funzione: quella di illuminare e quella di decorare. È infatti in grado di arricchire in modo sorprendente una stanza e di valorizzarla ulteriormente.

Per questo motivo è importante non improvvisare quando si tratta di fare una scelta ma di valutare accuratamente il tipo di lampada che si vuole acquistare, la quale dovrebbe integrarsi armonicamente nel contesto da arredare e rispecchiarne lo stile. Un altro criterio da considerare per scegliere nel modo migliore la lampada più conveniente per il proprio soggiorno è quello di pensare a quali attività si intenderà vicino ad essa: in base a questo si sceglierà un tipo di illuminazione diretta, di grande intensità concentrata su un determinata zona della stanza, ideale per piacevoli momenti lettura per esempio; o un tipo di illuminazione generale, magari più soffusa, indicata per rilassarsi dopo una giornata stressante e godersi un bel film. Anche la temperatura di colore è un fattore importante da tenere a mente fra le diverse variabili nelle prestazioni di una lampada e dipenderà dal tipo di effetto ed impatto emotivo che ognuno vorrà ricreare nel salotto. Com’è risaputo, una luce calda quindi gialla dà luogo ad un’atmosfera romantica, intima, accogliente; una luce fredda dunque bianca sarà quella che riuscirà ad alterare visivamente in misura minore la percezione degli oggetti dato che è quella che più si avvicina alla luce naturale. Anche le dimensioni così come la posizione della lampada influiranno notevolmente nell’ambiente da un punto di vista estetico. Sarà importante collocarla in una zona della stanza dove non possa magari provocare fastidiosi riflessi per gli occhi.

detalle de lampara de sobremesa con pantalla con motivos 00371972b 0f22f94f 654x900

I materiali

Una lampada da tavolo è un elemento decorativo che può impreziosire ogni ambiente pur rimanendo fondamentalmente un oggetto pratico e funzionale pensato per migliorare la visibilità della porzione di stanza in cui sarà collocato. Esistono numerosi aspetti da tenere a mente prima di procedere all’acquisto: non solo lo stile, i costi, le dimensioni ed il tipo di lampadina o di illuminazione, ma anche i materiali – fra i più diffusi si trovano l’ottone, il vetro, il plexiglas, l’alluminio e il policarbonato – e la forma. Elemento differenziatore di una lampada da tavolo è di solito il paralume: esistono tantissime varianti e quasi sempre sono sono intercambiabili o personalizzabili.

00513132 lampara de sobremesa con pie negro en recibidor bd7c05fb 1200x1419 1 761x900

00514988 lampara de sobremesa con pie dorado 1f82fa9e 1200x1800 1 600x900

Cinque idee per il soggiorno

In fibra naturale: vimini, rattan, bambù

00530532 lampara de mesa de fibra 5cf03d0e 574x636 1

In legno e cotone o lino: originale e di design

lampara comet kave home 98308ed4 1200x1069 1 1010x900

In legno e polietilene: la più versatile

00513334 lampara cesta de diseno 072c8743 1200x1800 1 600x900

In vetro, acciaio e tela: un classico sempre elegante

00497620 lampara de sobremesa con pie de cristal a38655ae 1200x1623 1 665x900

In ceramica: per un tocco vivace un po’ vintage

xgioia table lamp almond greenjpgpagespeedic80fn8xm8rr 900x900

Scritto da Redazione Casa
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Casa di Sabrina Ferilli a Roma, un elegante mix di stili

Idee di decorazione anni venti per uno stile art deco in casa

Leggi anche
Contents.media