Modanatura delle scarpe: il tocco finale di una parete

Il perfetto stile per la ristrutturazione della tua stanza.

Nella maggior parte delle case, la modanatura delle scarpe si unisce ai battiscopa nelle stanze che hanno superfici di pavimentazione dure come piastrelle, pietra, vinile, legno duro e laminato. Per anni, la modanatura a quarto di tondo (un nome basato sulla sua vista finale) è stata considerata l’opzione primaria della modanatura di base.

Tuttavia, c’è in realtà una vasta gamma di profili di modanatura delle scarpe, e si può anche fare la propria modanatura di base.

La piccola scala e le linee semplici rendono facile copiare gli angoli interni. Dopo aver tagliato le cappette in una stanza piena di battiscopa, ti sembrerà un lavoro facile e veloce. La flessibilità della modanatura permette di piegarla per conformarsi ai pavimenti ondulati che sono quasi universali nelle vecchie case e ancora abbastanza comuni nella nuova costruzione.

La cosa più importante da sapere è che bisogna sempre inchiodare nel muro, mai il pavimento. Una volta che hai raccolto i tuoi strumenti e materiali, segui le nostre istruzioni passo-passo.

Scegliere la modanatura

C’è un’ampia gamma di profili di modanatura di base disponibili in commercio. Le modanature a quarto di tondo vanno da una dimensione delicata di 1/4 di pollice fino a una dimensione massiccia di 1-1/16 di pollice. Una vera modanatura delle scarpe è più alta che larga, il che le permette di nascondere un grande spazio verticale senza apparire ingombrante. Con una sega da tavolo e una fresa, si possono anche fare profili su misura.

Modanatura delle scarpe casa

Segnare le misure della modanatura

Per realizzare una modanatura che si immerga nell’involucro, taglia la striscia a misura, poi mettila contro l’involucro. Angola la matita per ottenere una linea il più vicino possibile al rivestimento e traccia un segno verticale. Prima di impegnarti con la tua modanatura finita, fai pratica di questo passo e del successivo su alcuni pezzi di scarto di modanatura per ottenere l’esatta misura che vuoi.

Tagliare la modanatura

Imposta la sega per fare un taglio a 45 gradi, poi rimuovi la piccola tacca di legno che finisce sulla linea della matita. Se stai lavorando con una modanatura colorata che ha una finitura trasparente, un pennarello toglierà in fretta l’aspetto di legno grezzo.

Attaccare la modanatura

Spingendo verso il basso la modanatura, la si può conformare a un pavimento ondulato, senza lasciare spazi vuoti. Una chiodatrice pneumatica rende facile l’inserimento dei chiodi con una sola mano ed elimina il noioso lavoro di spingere ogni testa con un set di chiodi. Un blocco di legno tiene la mano al sicuro dalla sparachiodi.

Incordare i pezzi di rifinitura dell’angolo interno

Copia gli angoli interni per ottenere giunture aderenti che abbiano un bell’aspetto anche se l’angolo è fuori squadra (e l’angolo è quasi sempre fuori squadra). La lavorazione della maggior parte delle modanature di base è una semplice questione di seguire una linea liscia.

Modanatura delle scarpe consigli

Posizionare i pezzi dell’angolo esterno

L’aggiunta di un tocco di colla è un’assicurazione economica che la giunzione rimarrà chiusa. Per evitare di spaccare questo legname di piccole dimensioni, resisti all’impulso di piantare i chiodi troppo vicino all’estremità. Questa problematica rientra tra i principali errori dei fai da te.

Scritto da redazione online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come dipingere la plastica come un professionista

Controsoffitti in laminato: cosa considerare

Leggi anche
Contents.media