Pannelli solari e pannelli fotovoltaici: le differenze

I pannelli solari non sono uguali ai pannelli fotovoltaici. Quali sono le differenze e quali scegliere per la casa? Pro e contro.

Pannelli solari e pannelli fotovoltaici: le differenze sono evidenti solo a un’azienda specializzata. Infatti, la maggior parte delle persone usa i due termini come sinonimi. In realtà, sapere la differenza è fondamentale per capire quale impianto conviene di più e quali sono le tecnologie che si usano per ottenere energia da fonti rinnovabili.

Sicuramente, usare energia solare per una casa sostenibile è il modo migliore per combattere il caro energia degli ultimi giorni. Facciamo chiarezza!

Pannelli solari e pannelli fotovoltaici: cosa sono

I pannelli solari e i pannelli fotovoltaici sono delle soluzioni che consentono di ottenere energia dal sole. Anche quando il tempo non è sereno, basta avere una batteria di accumulo per usare comunque l’energia accumulata fino a quel momento. L’energia prodotta serve a soddisfare le esigenze della famiglia, ma anche per vendere l’energia che non serve al Gestore nazionale.

pannelli solari pannelli fotovoltaici

Il metodo migliore per ottenere energia pulita dal sole è installare l’impianto in spazi aperti, magari su un terrazzo, in un giardino, oppure in uno spazio di proprietà aperto.

Pannelli solari: come funzionano, pro e contro

In generale, per impianti solari si intendono anche quelli fotovoltaici. Infatti, i pannelli solari usano il fotovoltaico come modo per catturare l’energia. Quando si parla a una ditta specializzata, con pannelli solari si fa riferimento a quelli termici, ovvero a quelli che servono per il riscaldamento. Invece, quando si parla di pannelli fotovoltaici ci si riferisce a quelli che producono energia termica.

pannelli solari pannelli fotovoltaici pro e contro

Il funzionamento è completamente diverso. Infatti, il pannello solare termico va a catturare il calore. Per poterlo usare, il calore passa dall’acqua. In questo modo, l’acqua passa da diverse tubature e riscalda l’immobile. Il vantaggio principale è quello di risparmiare sul riscaldamento anche per molti anni. Il lato negativo, però, è che la manutenzione sarà più frequente e avrà bisogno di una ditta specializzata. Anche i lavori iniziali saranno più lunghi.

Pannelli fotovoltaici, qual è il loro funzionamento

I pannelli fotovoltaici, invece, producono energia elettrica. Di conseguenza, hanno un’installazione più veloce, hanno bisogno di meno lavori e basta una zona con una buona illuminazione naturale per poter funzionare a dovere. Il sistema non è collegato all’acqua, ma a una batteria di accumulo.

pannelli solari pannelli fotovoltaici funzionamento

Il funzionamento è quindi quello di rendere la corrente elettrica direttamente disponibile. Per contro, l’impianto non produce in condizioni di luce non fortissima, quindi non è adatto a tutti i climi. Anche qui, la manutenzione può essere un punto dolente. È anche vero che anche questi impianti hanno una validità nel tempo e aumentano il valore degli immobili dove si trovano.

I pannelli solari e i pannelli fotovoltaici sono una risposta all’aumento delle bollette?

I pannelli solari e i pannelli fotovoltaici con le dovute differenze sono in grado di ridurre drasticamente l’importo delle bollette. Infatti, tutto ciò che si riesce a produrre da soli non si trova in bolletta.

pannelli solari pannelli fotovoltaici caro energia

In più, gli impianti sono validi nel tempo, quindi il risparmio sarà valido per almeno 20 anni se gli impianti si tengono bene.

Scritto da Annarita Faggioni
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Giardino, quando e come raccogliere gli ortaggi

Giardinaggio, come essiccare e conservare le erbe fresche dell’orto

Leggi anche
Contents.media