Pavimento in microcemento per interni: perchè utilizzarlo?

Il microcemento per interni è una delle soluzioni più innovative per il pavimento della tua casa.

Una delle idee moderne per realizzare il pavimento della vostra casa è il microcemento. Come lascia intuire il nome, questo materiale parte da una base cementizia, che si combina con un rivestimento naturale. Ciò permette di replicare l’effetto delle pavimentazioni industriali, senza limitare le opzioni estetiche.

Come ogni materiale che andata a scegliere per la vostra abitazione ha i suoi pro e conto.

Pavimento in microcemento per interni

Prima di tutto bisogna chiarire che a differenza di quanto molti credano il microcemento non è una resina. Per questo il suo effetto è più naturale, non è soggetto a ingiallimento nè a bolle.

Microcemento per interni

I pro del pavimento in microcemento per interni

I suoi vantaggi sono numerosi, partendo dalla naturalezza del suo aspetto, fino alla resistenza e durevolezza.

Uso

A differenza di altri materiali non è utilizzabile solo per ricoprire i pavimenti, dal salotto alla cucina, ma anche le superfici verticali, soffitti e altre dettagli della casa.

Applicazione

Dato che il suo spessore è di pochi millimetri, può essere posato su una pavimentazione pre esistente, senza dare intralcio a porte e finestre.

Comodità e resistenza

Si tratta di un materiale molto resistente, non risente del passare del tempo, è impermeabile, immune agli agenti chimici, e, dettaglio da non sottovalutare, molto facile da lavare.

Estetica

Potrete scegliere tra una vasta gamma di colori, consistenze e lavorazioni, per questo è adatto ad ogni ambiente della casa.

Eco-compatibilità

Scegliete per la vostra casa un materiale eco-compatibile, che rispetta l’ambiente, essendo a base d’acqua.

Pavimento_rivestimento-in-materiali-cementizi-SIKADECOR®-NATURE-By-SIKA-ITALIA

I contro del pavimento in microcemento per interni

Ovviamente la scelta del pavimento in microcemento per gli interni della vostra abitazione può avere aspetti negativi o meno vantaggiosi:

  • si necessità di un professionista del settore per la sua stesura, non potrete farlo voi stessi;
  • è meno resistente all’usura del tempo rispetto alla resina;
  • se si danneggia una parte del pavimento è richiesta una nuova posatura completa.

Microcemento per interni

Scritto da Gabriele Del Buono
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Orto in vasi sul balcone di casa: tutto ciò che c’è da sapere

Mobili da bagno in stile shabby: consigli d’arredo

Leggi anche
Contents.media