Pavimento in stile scandinavo: bellezza ed eleganza

Consigli per un pavimento in stile scandinavo.

Siete amanti della semplicità? Volete arredare la casa in stile scandinavo? Non sapete quale pavimento si adatta a questo stile? Dovete scegliere una pavimentazione che trasmetta luce, eleganza e leggerezza, elementi propri dello stile scandinavo. Ecco a voi i nostri consigli per un pavimento in stile scandinavo, che donerà alla vostra casa un’ atmosfera accogliente propria di un design nordico.

Pavimento in stile scandinavo

Il pavimento scandinavo è fatto in legno, sia esso vero o meno, lasciato naturale o verniciato di bianco o grigio. La pavimentazione naturale che caratterizza questo stile, con la sua tonalità ed essenza calda, smorza il bianco e gli altri colori freddi, contribuendo a creare un equilibrio cromatico e stilistico. Ma quali sono i pavimenti adatti allo stile nordico? Si hanno varie opzioni tra cui poter scegliere: quercia bianca, frassino e rovere (tutte queste possono essere simulate anche da piastrelle, che trovate sempre nei negozi).

Advertisements

nord

Quercia bianca

La caratteristica principale di questo legno, è la presenza di striature marcate con colorazioni differenti, che vanno dal bianco, al beige fino al grigio fumo. Questa particolarità esalta le venature del legno presenti sulla parte esterna della corteccia. Queste venature donano una personalità unica al parquet in laminato di grandi dimensioni, generando un effetto movimento di chiaro-scuro.

quercia

Questo legno elegante è perfetto per essere accostato a qualsiasi materiale, come: acciaio, alluminio, porcellana, pelle, legno di altri complementi d’arredo e ferro.

Frassino

Questa tipologia di legno è semiduro e flessibile, in grado di piegarsi senza rompersi. Il frassino, infatti, permette una facile lavorazione ed assemblaggio, non costituendo un problema per eventuali operazioni di incollatura. Questo legno può essere di un colore bianco chiaro o bruno pallido perfetti nello stile scandinavo.

frassino

Rovere

Il vantaggio di questo legno è la sua versatilità. Si tratta di un parquet che non stanca facilmente, che durerà per anni e che è piuttosto semplice da abbinare. Grazie al suo aspetto neutro e senza tempo si sposa perfettamente con il bianco, abbinamento che sceglierà sicuramente chi ama lo stile scandinavo minimal.

rovere

Piastrelle

Come accennato prima ci sono anche le piastrelle effetto legno, che potete utilizzare per ottenere un pavimento in stile nordico. Potete scegliere tra le piastrelle in grès porcellanato la tonalità del legno che più vi piace, in modo tale anche da abbinarla con il resto dell’arredamento di casa vostra. Queste al contrario del legno, grazie alla loro essenza, sono: impermeabili, resistenti alle macchie, all’usura e agli urti.

gres

Posa e manutenzione

È molto importante che la posa venga effettuata da un esperto certificato, che utilizza delle metodologie collaudate e opera in totale sicurezza con materiali certificati, in grado di resistere all’usura e ai segni del tempo. La manutenzione e la pulizia di questi pavimenti è collegata alla qualità del materiale del pavimento stesso. Dovete utilizzare i prodotti giusti così da poter godere del vostro pavimento in stile scandinavo a lungo nel tempo.

Scritto da redazione online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Attici più belli d’Italia: panorami mozzafiato e dove trovarli

Tendenze per l’arredamento della casa nel 2021

Leggi anche
Contents.media