Schermare il giardino: le migliori idee per avere la giusta privacy

Una raccolta di soluzioni in grado di donare privacy e grande funzionalità.

Schermare il giardino è una sfaccettatura davvero importante, oltre a poter essere funzionale. I nostri giardini e spazi esterni sono un santuario dal mondo, ma non possiamo allontanarci dai vicini. Possiamo però creare un alto livello di privacy con idee facili ed economiche e senza fronzoli come il bambù in vaso, o investimenti a lungo termine come muri, pergolati e recinzioni.

Quest’ultima è la scelta più popolare per schermare il giardino.

Schermare il giardino: recinzione standard

La recinzione è una scelta molto popolare ed economica quando si tratta di schermi per la privacy del giardino, rendendola la barriera ideale. È molto versatile e può essere dipinta facilmente per riflettere le mutevoli tendenze del giardino. Ci sono diversi stili di recinzione, dalla semplice ed economica sovrapposizione (strisce di legno grezzo sovrapposte l’una all’altra) alle contemporanee doghe di cedro orizzontali.

Per un’opzione facile e veloce, la recinzione è una buona scelta. La maggior parte ha una durata di vita superiore ai 10 anni. Tuttavia, come per tutti i prodotti in legno, ciò non durerà per sempre perché i pali di legno alla fine marciranno. Assicurati che la recinzione sia trattata ogni anno per ottenere la migliore durata di vita. Potrebbe essere necessario avere uno specialista del paesaggio o un appaltatore di recinzioni che installi la recinzione per te, anche se spesso può essere installata da un appassionato del fai da te competente.

In generale, il permesso di pianificazione non è richiesto se la recinzione del giardino posteriore non supera i 2 metri di altezza. Se confina con una strada o un sentiero, l’altezza è limitata a 1 metro. Se vivi su una collina, l’altezza di una recinzione verrebbe normalmente misurata dal “tuo” lato piuttosto che dai tuoi vicini della porta accanto, con giardini a un livello inferiore.

Il costo medio (compreso il montaggio) di una recinzione standard per metro (2m di altezza) è di £45-£95.

Schermare il giardino: recinzione modulare

La recinzione modulare, composta da pannelli o lamelle in materiali compositi, è un’idea elegante e contemporanea per schermare il giardino. Durevole e resistente ai raggi UV, è anche una buona opzione di bilancio e un progetto molto più veloce della costruzione di un muro, per esempio. Le recinzioni modulari possono essere montate da un fai da te competente e possono anche essere smontate e trasportate se si cambia casa.

I pannelli hanno un design contemporaneo e sono disponibili in una palette di colori versatile, legno, grigio scuro o grigio talpa, che funziona bene in qualsiasi ambiente.

Schermare il giardino: recinzione acustica

Se vuoi escludere il rumore, le recinzioni acustiche ridurranno l’impatto dei suoni indesiderati come il rumore del traffico e i vicini con la musica alta. Cerca soluzioni acustiche certificate che siano state progettate per fornire buone prestazioni di riduzione del rumore, che siano sostenibili e sicure e che si fondano con l’ambiente circostante. Per esempio, alcune barriere acustiche possono ridurre i livelli di rumore fino a 32 decibel in condizioni di laboratorio.

Poiché ogni scenario di giardino è diverso, con fattori come la fonte di rumore, la distanza, il regolamento di pianificazione e il sito da considerare, i prezzi delle recinzioni acustiche sono su misura.

Schermare il giardino: schermi

Uno schermo al posto di una recinzione crea una dichiarazione di stile, particolarmente efficace in un’area più piccola. I pannelli dello schermo da giardino possono essere ritagliati con un modello o solidi con un motivo, in genere in un angolo. In generale, l’idea è quella di diffondere piuttosto che nascondere completamente una vista, ma è possibile coltivare piante su uno schermo per aggiungere un ulteriore livello di privacy.

La schermatura permette anche la creazione di stanze separate nel giardino, ognuna con una sensazione leggermente diversa. Gli schermi possono essere fatti di legno, ma un’alternativa è l’acciaio corten, che mantiene la forza ma si ossida naturalmente.

Questi schermi da giardino indipendenti creano un impatto immediato e sono una forma d’arte a sé stante. Hanno un costo relativamente alto rispetto ad altre opzioni, ma possono essere spostati se si cambia casa o si cambia il design del giardino.

Rotoli di schermatura

Un’altra opzione sono i rotoli di schermatura, sotto forma di bambù, canna, rattan, salice e così via. Si tratta di un ottimo modo non solo per fornire privacy, ma anche per mascherare muri e recinzioni esistenti. Questi rotoli di schermatura possono essere attaccati a recinzioni da giardino esistenti, muri di pietra, pergolati, pergolati e altre aree, e possono essere facilmente attaccati usando filo galvanizzato, fascette o viti e chiodi.

Schermare il giardino: piantare

Le piante sono un’ottima soluzione per schermare il giardino, e c’è di più che piantare una fila di alte conifere per la privacy. Gli arbusti da siepe e i rampicanti sono ideali per aggiungere privacy a un giardino. Crescendo a una vasta gamma di altezze, a seconda della varietà, possono essere tagliati per adattarsi: basta assicurarsi che non blocchino la luce naturale.

Con la giusta selezione di piante primaverili, ad esempio, il giardino può avere un grande impatto visivo. Le piante schermanti non sono solo ottime per ridurre qualsiasi vista sgradevole, ma possono anche bloccare il rumore e l’inquinamento atmosferico, oltre a fornire un’abbondanza di verde per far sentire il tuo spazio come un santuario.

Alberi o piante alte come il bambù e l’alloro sono ottimi sia per l’interesse che per la privacy, mentre le piante cespugliose o rampicanti, come la clematide o il gelsomino, possono coprire rapidamente una ringhiera o un traliccio del balcone. Cerca arbusti con una buona larghezza per far crescere un muro privato di fogliame; molte varietà di arbusti da siepe e rampicanti hanno l’ulteriore vantaggio di attirare gli uccelli nel tuo giardino.

Idea di schermatura del giardino: traliccio

Il traliccio è facile da fissare e fornisce una soluzione rapida e a basso costo quando vuoi aggiungere altezza a una recinzione esistente. Puoi macchiarlo o dipingerlo e, se lo desideri, puoi anche mettere un rampicante. In alternativa, puoi posizionare grandi schermi indipendenti di traliccio per creare singole “stanze” all’interno di un giardino. In questo modo diventerà un nascondiglio per mangiare, rilassarsi o anche lavorare.

Idea di schermatura del giardino: pergola

Una pergola è una struttura indipendente che può essere singola, e può essere utilizzata per aggiungere altezza e per la formazione di piante schermanti. Inoltre può anche essere doppia, con due lati che creano un riparo o una passerella.

I progettisti di giardini spesso inseriscono una pergola in uno schema per creare privacy quando una recinzione più alta dello standard di 2 metri non è un’opzione. Una pergola può essere alta fino a 2,5 metri entro 2 metri da un confine.

come schermare il giardino

Idea di schermatura del giardino: tenda da sole, vela o ombrellone

Una tenda da sole, una vela o un grande ombrellone è una buona idea per la privacy del giardino per gli spazi esterni che sono dominati dall’alto o dal lato. Sono particolarmente adatti per i mesi estivi per fornire un riparo dal sole, o dalla pioggia.

Una vela d’ombra o un ombrellone a sbalzo offrono il massimo della flessibilità. Puoi semplicemente spostarli in giro per il giardino per soddisfare le tue esigenze di privacy.

Le tende da sole sono una soluzione più permanente e sono disponibili in una vasta gamma di stili e design, sia che stia cercando una tenda da sole retrattile automatizzata o una semplice tenda a parete laterale. La cosa bella delle tende da sole è che non solo aggiungono privacy dai vicini e dalle passerelle intorno alla tua proprietà, ma ti permettono di goderti il tuo giardino indipendentemente dalle condizioni atmosferiche.

Tuttavia, è importante prendersi cura della loro pulizia e usare prodotti specifici.

Idea di schermatura del giardino: muro di cinta

Un muro è una struttura solida e permanente di pietra naturale o ricostituita o di mattoni. Formerà una divisione tra due lati per migliorare la privacy e proteggere lo spazio esterno dalle intemperie. Scegli materiali che corrispondano allo stile e al periodo della tua casa, e considera l’acquisto di mattoni o pietre riciclate se possibile, poiché questa è l’opzione più sostenibile dei materiali nuovi.

Per creare un aspetto sottile e delicato nel giardino, usa murature in pietra naturale con la loro tavolozza di colori neutri. Considera inoltre la possibilità di piantare negli spazi vuoti tra le pietre per creare un aspetto naturale. Alcuni blocchi di muratura in pietra naturale sono “burattati” per dare loro un aspetto arrotondato; è molto più facile per l’occhio rispetto ai mattoni nuovi di zecca, che spesso possono apparire piuttosto duri in un ambiente di giardino.

Una volta costruito, un muro durerà per molti anni. I materiali naturali si deteriorano e invecchiano in modo attraente.

Idea di schermatura del giardino: divisori in vetro

Se vuoi massimizzare la luce naturale ma preservare la tua privacy, considera di investire in pannelli divisori in vetro sabbiato. A partire da 850 sterline al metro lineare per una parete divisoria a sbalzo sabbiata alta 1,8 metri – fissata solo alla base per la flessibilità – questa opzione è sicuramente un investimento.

La sabbiatura del vetro riduce solo la trasmissione della luce attraverso il vetro di circa il 10 per cento, quindi si otterrà molta luce attraverso questi tipi di schermi per la privacy. Tuttavia, i proprietari di casa dovranno considerare come pulire o mantenere entrambi i lati del divisorio in vetro, in quanto l’accumulo di sporcizia sarà visibile nel tempo.

Idea di schermatura del giardino: edifici da giardino

L’aggiunta di un edificio da giardino, come una casa estiva o un ufficio in un giardino, fornisce una soluzione multi-funzionale. Otterrai uno spazio extra e la privacy nel tuo giardino, grazie all’altezza consentita – che può essere fino a 2,5 m entro due metri da un confine, senza permesso di costruzione.

Tuttavia, le costruzioni da giardino più permanenti progettate per essere vissute o utilizzate come alloggio per gli ospiti possono costare fino a 20.000 sterline, e possono richiedere il permesso di pianificazione.

Scritto da redazione online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Le cinque principali tendenze di rinnovamento del giardino

Lettino da giardino: idee per stare all’aperto in totale comodità

Leggi anche
Contents.media