Tenda da doccia: come pulirla in modo che brilli come nuova

Preziosi consigli per una doccia impeccabile!

Fino a quando la schiuma di sapone non inizia a salire sempre più su per la tua tenda da doccia, potresti non accorgerti immediatamente che è sporca. Anche se rimuovere una tenda dai suoi anelli per la pulizia può essere un po’ scomodo, ne vale la pena.

I germi amano annidarsi nelle docce, e la muffa arancione e la muffa nera non solo sono sgradevoli, ma possono anche influenzare la qualità dell’aria della tua casa.

Fortunatamente, ci sono molti trucchi facili per pulire una tenda da doccia; lottare con gli anelli potrebbe essere la parte più difficile del processo. Per cominciare, pratica le buone abitudini dopo la doccia. Un ottimo modo è assicurarsi, dopo la doccia, di chiudere la tenda invece di lasciarla appallottolata su un lato. Questo la aiuterà ad asciugarsi e a evitare che si formino muffe e funghi.

Quanto spesso pulire una tenda da doccia?

Incorpora una rapida pulizia della tenda della doccia nella tua routine settimanale, concentrandoti sulla fodera della tenda. Spruzza una miscela di aceto, risciacqua e asciuga. La pulizia regolare aiuta a mantenere la muffa a bada, così come l’accumulo di schiuma di sapone sul rivestimento della doccia.

Punta a fare un lavaggio più approfondito (ad esempio in lavatrice) sia della fodera che della tenda da doccia esterna una volta al mese. Ricorda che puoi anche fare un decluttering in poco tempo, a seconda delle tue esigenze.

Come pulire una tenda da doccia (senza rimuoverla!)

Se hai poco tempo e non vuoi smontare la tua tenda, sfrutta una soluzione di aceto per pulire la tenda della doccia. L’aceto aiuterà ad abbattere la muffa e la schiuma di sapone che si è raccolta sulla tenda.

  • Mescola una parte di aceto a quattro parti di acqua in una bottiglia spray.
  • Estendi la tenda della doccia fino all’asta.
  • Spruzza la soluzione sulla tenda, concentrandoti sul lato che pende nella vasca.
  • Risciacqua la tenda della doccia con acqua calda dall’alto verso il basso.
  • Lascia asciugare la tenda all’aria.

pulire la Tenda da doccia

Posso lavare una tenda da doccia in lavatrice?

La maggior parte delle tende da doccia e dei rivestimenti può essere lavata in lavatrice. Controlla l’etichetta per eventuali istruzioni speciali prima di accendere la lavatrice, però.

Come lavare in lavatrice un rivestimento per la doccia

Aggiungi alcuni asciugamani quando lavi la fodera. Essi aiuteranno ad assorbire parte dell’acqua durante il ciclo di lavaggio. Esegui un ciclo di acqua fredda e lascia asciugare all’aria il rivestimento della doccia piuttosto che metterlo nell’asciugatrice.

Per una protezione extra contro la muffa, aggiungi 1/2 tazza di bicarbonato di sodio e 1/4 di tazza di aceto nel ciclo di risciacquo.

Come lavare in lavatrice le tende da doccia in tessuto

La maggior parte delle tende da doccia in tessuto può essere lavata in lavatrice come gli altri capi di biancheria. Leggi l’etichetta e segui le istruzioni del produttore. Scegli il livello d’acqua più alto e il ciclo più delicato. Utilizza acqua calda e un detergente delicato per evitare danni. Come con una fodera, evita l’asciugatrice e lascia asciugare la tenda all’aria.

come pulire la Tenda da doccia

Come pulire le tende da doccia in plastica

Se ti stai chiedendo come pulire una tenda da doccia di plastica, sappi che anche questa può andare in lavatrice. Utilizza acqua fredda e, come con la fodera di plastica, getta un paio di asciugamani per aiutare a prevenire le rughe.

Come pulire gli anelli della tenda della doccia

Mentre le tende sono disinstallate, prenditi un minuto per pulire gli anelli e l’asta. Un panno umido è probabilmente tutto ciò di cui avrai bisogno, ma un detergente multiuso che è formulato per il materiale dell’asta o anelli può aiutare a spazzare via qualsiasi residuo difficile da rimuovere. Con questi prodotti puoi anche approfittarne per pulire i piani del lavabo.

Scritto da redazione online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Prodotti per la pulizia della casa sicuri per gli animali domestici

Come pulire l’aspirapolvere di casa: consigli efficaci

Leggi anche
Contents.media