Tendenze d’arredamento nostalgiche che sono tornate di moda

Queste tendenze di design stanno tornando nelle nostre case in modi freschi e moderni.

Mentre alcuni stili vintage sono da tempo scomparsi dalla memoria, altre tendenze sono più popolari che mai. Infatti, molte delle più grandi tendenze di design di quest’anno traggono ispirazione dai decenni passati. Ecco alcune tendenze di design nostalgiche che stanno tornando nelle nostre case in modi freschi e moderni.

Boiserie

La boiserie era un popolare trattamento murale a basso costo negli anni ’60 e ’70, ma in seguito ha sviluppato la reputazione di rendere le stanze tetre e datate. Oggi, molti proprietari di case stanno accogliendo le pareti rivestite in legno come un caldo accento ricco di texture, soprattutto in aree come camere da letto. Si può aggiornare questa tendenza di design dipingendo sopra il legno con un colore fresco o installando i pannelli di legno in diversi orientamenti.

Tappeti e mobili

I tappeti vintage sono un modo splendido per introdurre il colore ricco e il modello in uno spazio. Ora li troverete in ogni stanza della casa, anche nelle cucine e nei bagni. I colori sbiaditi, le macchie consumate e i bordi sfilacciati aggiungono carattere.

tendenze nostalgiche

Popolari per tutti gli anni ’60 e ’70, anche i mobili in rattan stanno facendo un grande ritorno. Il materiale leggero intrecciato offre una texture naturale e un look rilassato che funziona bene in camere di tutti gli stili. Linee pulite e silhouette formose definivano gran parte dei mobili prodotti intorno alla metà del 1900. Enfatizzando la semplicità e la funzione, lo stile moderno di metà secolo rimane rilevante (e desiderabile) oggi.

Mentre i pezzi d’epoca autentici sono molto ricercati nei negozi dell’usato e nei mercati delle pulci, è anche possibile trovare tonnellate di stili ispirati alla metà del secolo presso i tuoi rivenditori di mobili preferiti.

Carta da parati

Potresti ricordare la carta da parati floreale kitsch della casa di tua nonna, ma le versioni di oggi sono un po’ più raffinate. Colori saturi, linee nitide e disegni simili agli acquerelli danno un tocco moderno a questa tendenza nostalgica dell’arredamento.

tendenze design

Frigoriferi retrò

Anche i frigoriferi in stile retrò sono un accento popolare che dà alle cucine contemporanee un senso aggiunto di carattere. Fortunatamente, le nuove versioni di questi elettrodomestici vecchia scuola, in genere, dispongono di tecnologia moderna, quindi non è necessario sacrificarne la funzione. Cerca finiture dai colori vivaci come il blu, il rosso o il verde menta, oppure opta per un classico neutro come il bianco.

Scritto da redazione online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come usare meno plastica nel giardino di casa

Costruire una veranda in casa: costi e materiali

Leggi anche
Contents.media