Trucchi creativi dell’Ikea per un’organizzazione economica della casa

I mobili economici forniscono i materiali per queste idee di archiviazione fai da te.

I trucchi creativi dell’Ikea possono stravolgere completamente l’estetica e la funzionalità di alcune stanze. I cacciatori di occasioni e gli amanti del fai da te sono grandi fan di questo brand per una buona ragione. I mobili del rivenditore svedese, di dimensioni ridotte e a basso costo, offrono ampie opportunità di reimpiego e di aggiornamento fai-da-te.

Apportando piccole modifiche e rivalutando lo scopo di un articolo, puoi usare i prodotti Ikea personalizzati per organizzare tutta la casa, compreso l’ingresso, la lavanderia, l’ufficio, la zona giorno e altro ancora.

Questi semplici mobili forniscono le basi per un arredamento personalizzato che puoi creare tu stesso. Ecco alcuni trucchi creativi dell’Ikea: nel frattempo, puoi consultare il catalogo dei nuovi tavoli da cucina nel caso tu voglia aggiornarla.

Scaffalatura a cassa di legno

Quando sono raggruppate, le casse di pino senza pretese, come le scatole KNAGGLIG, diventano un punto focale pieno di immagazzinamento. Disponi altre quattro casse sopra il primo set, poi altre otto casse nello stesso modo per formare una seconda pila. Misura la larghezza di una pila e moltiplica per 2 per determinare quanto spazio lasciare tra le due pile. Taglia una tavola di pino 1×10 per creare una mensola che copra l’intera larghezza.

Fissa lo scaffale al muro attraverso le borchie con viti e staffe angolari. Impila altri quattro set di quattro cubi lungo la parte superiore della tavola, fissandoli l’uno all’altro con viti. Nota: le casse non sono eccessivamente stabili, quindi questo progetto è meglio installato in una casa senza bambini piccoli.

Stendibiancheria appeso

Trasforma una gamba di cavalletto economico, come il cavalletto LERBERG, a testa in giù per reimmaginarla come uno stendibiancheria appeso. Utilizza una sega circolare o da tavolo, taglia il compensato da 3/4 di pollice a 25-1/2×15 pollici. Segna il centro di un lato lungo della tavola, e quindi utilizza un seghetto alternativo per tagliare una tacca 1 pollice di larghezza e 3/4 di pollice profondo per ospitare la gamba del tavolo.

Trucchi creativi dell'Ikea decorazione

Utilizzando un ferro da stiro, aggiungi la bordatura ai tre lati della tavola che sarà rivolta verso l’esterno, limando l’eccesso. Per la protezione, applica una vernice trasparente a base d’acqua alla mensola secondo le istruzioni del produttore; lascia poi asciugare. Usando una punta per metallo, pratica due fori nella gamba singola del tavolo. Posiziona il ripiano in modo che si sieda sulla parte superiore delle due gambe anteriori e la tacca si adatti intorno alla gamba posteriore. Controlla che sia a livello, e poi fissa lo scaffale al muro con staffe a L.

Portaoggetti da tavolo

Aggiungi un portaoggetti in pelle per raccogliere le riviste e la posta su un tavolo di legno. Questo hack funziona con quasi tutti i tavoli di legno sottili; noi abbiamo usato la consolle Safavieh Marshal. Inizia disegnando un rettangolo 13×41/2 pollici circa 21/2 pollici dalla parte anteriore del tavolo. Utilizza una punta di legno da 1/2 pollice, pratica un foro all’interno del rettangolo. Inserisci la lama del seghetto alternativo nel foro, e poi taglia lungo le linee segnate. Carteggia i bordi.

Dipingi un tassello nel colore desiderato. Una volta asciutto, sigilla con una vernice trasparente a base d’acqua. Taglia il tassello in due lunghezze di 13 pollici, poi taglia un rettangolo di pelle 12-7/8×18 pollici. Per finire, misura e taglia brevi lunghezze di tasselli per completare la cornice. Per la misura più stretta possibile, aspetta a misurare lo spazio per i tasselli corti fino a quando i tasselli lunghi sono stati installati.

Trucchi creativi dell'Ikea idee

Stazione di stoccaggio dello specchio

Tra i trucchi creativi dell’Ikea è presente un’utilissima idea di stoccaggio. Dai al tuo ingresso un aggiornamento, truccando uno specchio di base a figura intera con uno scaffale, ganci e una tavola di montaggio. Regolando il dimensionamento e il posizionamento della tavola e del ripiano e aggiungendo o sottraendo ganci, questa idea di base può essere facilmente personalizzata per soddisfare il tuo spazio e le esigenze di archiviazione. Questa alternativa è perfetta anche nel caso tu abbia un bagno molto piccolo. Usando una sega circolare o da tavolo, taglia un foglio di pannello di fibra a media densità (MDF) alle dimensioni desiderate per il tuo specchio selezionato.

Dagli scarti rimanenti, taglia una mensola. La nostra tavola misura 25×60 pollici per ospitare il nostro specchio 51-1/4×15 pollici, e la mensola misura 41/2×5 pollici). Applica due mani di vernice per i pezzi, consentendo il tempo di asciugatura tra le mani. Posiziona lo specchio sul MDF e fissalo utilizzando l’hardware fornito e 1 / 2 pollici viti per legno.

Scritto da redazione online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Progetti di decorazione da TikTok: arredamento chic ed economico

Modi creativi per riciclare le bottiglie di vino vuote

Leggi anche
Contents.media