Home » Arredamento » Arredare casa in estate: suggerimenti creativi

Arredare casa in estate: suggerimenti creativi

Arredare casa in estate è semplice e divertente. Con i giusti mobili, oggetti e accessori si può rendere la propria abitazione ancora più bella e, inoltre, si può cambiare atmosfera rendendola fresca e leggera. Si possono anche creare degli ambienti simili a quelli di villeggiatura, proprio come in estate.

Arredare casa in estate

Per avere un’abitazione fresca e accogliente in perfetto stile estivo, bastano dei piccoli accorgimenti. Grazie agli accessori, ai complementi tessili, agli spazi verdi e a qualche accessorio fai da te, la tua casa sarà perfetta.

arredare casa in estate

Decorazioni e tessuti

Una delle prime cose da fare è sostituire tende, tappeti e cuscini con tessuti leggeri che ricordano l’estate. Materiali naturali come il lino, la seta e anche il cotone. Meglio prediligere colori caldi come il beige, il bianco o il crema ma anche colori vivaci e fantasie particolari. Come ad esempio a righe alternate bianche e blu o motivi floreali.

arredare casa in estate

Oggetti e accessori

Si può anche pensare di creare un angolo relax, nel proprio giardino, terrazzo o anche direttamente in casa, ad esempio nel living. Con dei bancali, o pallets, e dei cuscini si possono creare dei salottini da esterno. Oppure si può arredare con delle poltroncine o un divanetto per realizzare la perfetta atmosfera di relax. Volendo si possono appendere anche della amache, decorative e funzionali, grazie alla loro comodità.

arredo estivo

Illuminazione

Un’altra idea può essere quella di far risplendere il balcone, il salotto o il giardino con lanterne, candele o catene di luci, creando in questo modo un ambiente intimo e accogliente. Perfetto per passare delle piacevoli serate in compagnia della famiglia o di amici, ricreando una giornata estiva con la perfetta illuminazione.

casa con le lanterne

Spazio verde

Ovviamente non può mancare uno spazio dedicato completamente al mondo della natura. Un’idea può essere quella di utilizzare delle conchiglie come porta piante, anziché utilizzare i classici vasi. Basta riempirle di terra e inserirci una piccola piantina. Se invece non avete tempo o non avete il pollice verde, un’ottima alternativa sono le carte da parati in stile tropicale e floreale e le piastrelle sempre con questa tipologia di fantasia.

arredare casa in estate

Scritto da redazione online

Parete effetto lavagna in cucina: come si fa, foto e ispirazioni

Antilia a Mumbai: la casa più costosa e grande del mondo

Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.