Color Tiffany: come inserirlo in camera da letto

I consigli e le soluzioni per inserire il color Tiffany nell'arredamento di una camera da letto.

Il Tiffany è diventato un vero e proprio colore rappresentativo di un marchio, di un modo di vivere. Un colore iconico, perfetto per arredare casa o colorare le pareti. Sicuramente, questa sfumatura di azzurro è perfetta per la zona notte. Vediamo come utilizzare il color Tiffany in camera da letto.

Camera da letto color Tiffany

Un colore conosciuto in tutto il mondo proprio per essere utilizzato nei negozi Tiffany&Co per le confezioni dei gioielli e rappresentativo del brand, fino ad arrivare ad acquisire il suo nome. Il color Tiffany può essere definito come una sfumatura del turchese; é una tonalità che favorisce il rilassamento e la tranquillità e, proprio per questo, è adatta a una stanza da notte. Ha il potere di diminuire le nostre onde cognitive e farci raggiungere più rapidamente il sonno e il riposo.

camera da notte Tiffany

Può essere utilizzato per la colorazione delle pareti, per l’arredo o combinato con altre sfumature.

Le pareti

E’ possibile utilizzare il color Tiffany per dipingere le pareti; è una colorazione adatta per chi ricerca eleganza e delicatezza. La corretta scelta cromatica e l’accostamento a un’altra sfumatura possono risaltare l’aspetto della camera e degli arredi. I colori con i quali viene abbinato sono diversi, tra questi:

  • Tiffany e bianco: un binomio perfetto che esprime eleganza e raffinatezza. Aggiungendo un terzo colore più scuro, come il nero, si creano contrasti più intensi, tipici dello stile moderno e contemporaneo;
  • Tiffany e rosa, per chi desidera una camera romantica;
  • color Tiffany e grigio, classico ma allo stesso tempo moderno;
  • abbinato al beige, questo accostamento è in grado di far risaltare la luminosità di una stanza;
  • Tiffany e legno, un elemento naturale in grado di rafforzare la colorazione.

color tiffany in camera

E’ soprattutto accostato a toni chiari e spesso protagonista negli arredamenti in stile Shabby Chic o in stile nordico.

Oltre alla pittura, si può optare per una carta da parati.

Gli arredi

Essendo una colorazione con una forte personalità, talvolta, bastano pochi oggetti o piccoli dettagli color Tiffany per stravolgere l’aspetto di una camera. Sono gli stessi store Tiffany&Co a offrire una vasta scelta di oggettistica per la casa in questa colorazione, pensati proprio per l‘arredamento di casa.

L’attenzione si focalizza soprattutto sui tessuti: cuscini color Tiffany, tende, biancheria. Altrimenti, optare per accessori quali cornici, quadretti, vasi e altri piccoli oggetti per non appesantire troppo la camera da letto.

camera Tiffany, come arredarla?

Il colore del Tiffany è adatto per evidenziare elementi specifici nella stanza: un set di mobili, scale di design, oggetti decorativi; in questo caso, trattandosi di oggetti di medie dimensioni, è meglio evitare di dipingere tutte le pareti con questo colore.

Per chi desidera un tocco vintage in camera da letto, dipingendo gli infissi con il color Tiffany l’effetto sarà immediato.

Il Tiffany è in grado di colorare e rinfrescare quasi ogni stanza e si adatta facilmente a tutti gli stili d’arredamento. L’uso del turchese è spesso utilizzato nell’arredo per richiamare la gamma naturale del colore dell’oceano.

Scritto da Redazione Casa
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Camera da letto rossa: 5 idee originali per arredarla

Come fare un bagno color petrolio con un po’ di personalità

Leggi anche
Contents.media