Le case più strane in Italia: architettura d’eccezione

Un viaggio alla scoperta delle case più strane in Italia.

Le architetture strane sparse nel mondo sono numerose. L’Italia in primis è ricca di bellezze naturale e culturali, ma non mancano di certo le strutture bizzarre e particolari. Vediamo le caratteristiche di alcune case strane in Italia.

Case strane in Italia: tutte le curiosità

Tra case minuscole, abitazioni strette ed edifici dalle forme più impensabili, sono numerose le architetture capaci di lasciarti a bocca aperta. Tra estro e genialità, ogni edificio è caratterizzato da una storia unica nel suo genere. Se sei una persona curiosa, avrai sicuramente interesse a scoprire quali sono.

Di seguito alcuni edifici.

La casa volante

Situata a Castelnuovo Magra, in provincia di La Spezia, la casa volante è una vera e propria opera d’arte, ricca di genialità.

Realizzata a partire dal 1987 da Annunzio Lagomarsini, è un progetto visionario unico nel suo genere. Questa casa infatti, costruita interamente con materiali riciclati, è dotata di particolari valvole idrauliche che le permettono di alzarsi e abbassarsi di quattro piani a piacimento.

Ma non si esaurisce qui il genio della costruzione. La casa volante infatti è stata progettata anche per ruotare su se stessa e per essere spostata in un altro luogo, grazie a particolari binari di cui è dotata.

casa strana italia

La casa albero

Situata a Fregene, sul litorale romano, la casa albero lascia di stucco i suoi visitatori, colpiti e affascinati dalla scelta dei materiali e dalla forma della struttura. Sospesa da terra infatti, si espande e si articola su più livelli e altezze, ricreando proprio l’aspetto di un albero pieno di rami. Chiamata anche “la casa sperimentale” è stata progettata negli anni Sessanta da Giuseppe Perugini e da sua moglie, Uga dei Plaisant e appartiene alla corrente architettonica del brutalismo.

case albero fregene

Gli interni, posti a diversi livelli, sono collegati tra loro grazie ad un sistema di gradini. I bagni, la cucina e le scale sono separati dal nucleo principale, come se fossero appesi alla struttura.

case albero fregene

La casa del farmacista

Realizzata nel 1980 dagli architetti Franco Purini e Laura Thermes, la casa del farmacista rientra assolutamente nella lista delle case più strane in Italia. Situata nella città di Gibellina, in provincia di Trapani, è caratterizzata da un fronte principale e da un fronte posteriore che racchiudono il nucleo dell’abitazione. Particolare è soprattutto la nicchia a forma di casa posta sulla facciata anteriore, che introduce all’ingresso della struttura.

casa farmacista trapani

Le case igloo

Sono diverse le case igloo che si trovano a Milano, precisamente nel quartiere Maggiolina. Opera dell’architetto Mario Cavallè nel 1946, erano state pensate come alloggio provvisorio per le famiglie rimaste senza casa dopo la seconda guerra mondiale, ma sono arrivate fino ad oggi. Caratterizzate da una forma circolare ed estese per circa 45 mq, sono strutturate su due livelli: il primo adibito a ingresso e cucina, mentre il seminterrato destinato alla zona notte.

casa igloo milano

La casa fungo

Le case igloo non erano le uniche a dominare il quartiere Maggiolina a Milano. Un tempo infatti, Mario Cavallè costruì anche due case a forma di fungo, poi demolite negli anni Sessanta.

casa fungo milano

Scritto da Chiara Fappani
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Arredamento total white moderno: per uno stile impeccabile

Case più costose a New York: la classifica dei super attici

Leggi anche
Contents.media