Come costruire un armadio angolare per la biancheria

Sfrutta al massimo il tuo piccolo bagno con questo elegante progetto.

Un armadio angolare è perfetto per lo spazio inutilizzato e per i piccoli bagni. Sono progettati per contenere biancheria o asciugamani, ma sono abbastanza piccoli da essere inseriti in un corridoio vicino al bagno, nel bagno stesso o in un angolo di una camera da letto.

Inoltre, con un po’ di pazienza e conoscenza, il proprietario medio di casa può costruirne uno da zero.

Prima di iniziare: scegliere i materiali e la preparazione

Una delle considerazioni principali di qualsiasi progetto di falegnameria è quali materiali acquistare. Il telaio frontale e le porte di un armadio possono essere fatti di compensato di betulla e pioppo massiccio. Avrai bisogno di circa 16 ore per costruire l’armadio, più il tempo di finitura. Prima di iniziare, assembla gli strumenti e i materiali necessari, prepara una grande area di lavoro e libera il sito di installazione.

Materiali necessari

  • Compensato di betulla e tavole di pioppo solido
  • Martello
  • Set di chiodi
  • Righello quadrato combinato
  • Morsetti a barra
  • Metro a nastro
  • Scalpello
  • Scaletta
  • Sega da tavolo
  • Sega circolare
  • Trapano avvitatore con punta da 6 regolabile e punta da 1/16 di pollice (per preforare i fori per i chiodi)
  • Fresa verticale con punta per scanalature da 1/2 pollice
  • Dima di tassellatura
  • Dima per fori a tasca

Tagliare le estremità

Imposta la guida a strappo sulla sega circolare per tagliare 5 cm di larghezza, incluso il taglio. Taglia un’estremità di un foglio di compensato di lauan da 3/4 di pollice, lasciandovi un foglio da 238 cm per i lati (A e B).

Taglia il lato A

Imposta la recinzione della sega da tavolo a 19-7/16 pollici e inclina la lama di 45 gradi. Con qualcuno che aiuti a sostenere il compensato, strappa il foglio per fare il lato A. Puoi fare il taglio con una sega circolare impostata a 45 gradi e guidata da una riga.

Taglia il lato B

Imposta la lama a 90 gradi e imposta la recinzione a 18-5/8 pollici. Metti il lato smussato del pezzo rimanente contro lo steccato con la punta dello smusso in alto, poi taglia il lato B. Con una sega circolare e un righello, è meglio lasciare il bordo di fabbrica quadrato e ritagliare il lato smussato.

Ogni volta che tagli con un bordo smussato contro la recinzione, assicurati che il punto dello smusso sia la parte superiore della tavola. Se la punta fosse in basso, potrebbe incastrarsi sotto la recinzione, rovinando il taglio e possibilmente causando pericolosi contraccolpi.

armadio angolare fai da te

Unire A e B

Chiedi a un aiutante di tenere il lato B in posizione verticale mentre stai in piedi su una scaletta per applicare la colla sul bordo quadrato lungo. Metti il lato A in posizione e assicurati che il suo bordo sia a filo con il retro di B mentre unisci i pezzi con viti da 1-1/2 pollici da muro a secco distanziate di circa 30 cm.

Spazi vuoti

Controlla le dimensioni interne del mobile. Poiché lo spessore del compensato varia, potrebbe essere necessario regolare leggermente le dimensioni del ripiano. Strappa un foglio di compensato di lauan da 3/4 di pollice a 25-3/8 di pollice per gli spazi vuoti del ripiano. Quindi imposta la recinzione a 12-5/8 pollici per strappare gli spazi vuoti in larghezza.

Tagliare ogni spazio vuoto

Disponi le mensole triangolari sui pezzi grezzi. Imposta la sega da tavolo sul segno dei 45 gradi a sinistra dei 90 gradi. Metti il calibro nella fessura a destra della lama e fai un taglio su ogni pezzo grezzo.

Effettuare i tagli del secondo ripiano

Riposiziona il calibro per il taglio a 45 gradi sul lato destro di 90 gradi. Metti il calibro nella fessura a sinistra della lama ed effettua il secondo taglio per completare i triangoli del ripiano.

Coprire e disporre gli scaffali

Copri i bordi anteriori dei ripiani con l’impiallacciatura per bordi. Disponi le posizioni dei ripiani sui lati. Estendi le linee intorno all’esterno dell’armadio per aiutare a localizzare le viti più tardi quando si installano i ripiani.

Tagliare e fissare i listelli

Strappare e tagliare i listelli laterali alle dimensioni elencate. Preforare e svasare due fori in ogni tacchetto. Con la colla e le viti da 1-1/4 di pollice per cartongesso, fissa un listello laterale sotto ogni ripiano, a 15 cm dalla parte posteriore dell’armadio.

Installare i ripiani

Applicare la colla alla parte superiore di una coppia di ganci e installare uno scaffale. Infilare tre viti da 1-1/2 pollici da muro a secco attraverso ogni lato del mobile nel ripiano. Installare gli altri ripiani nello stesso modo.

armadio angolare bagno

Fare le cornici

Strappa e taglia trasversalmente il pioppo per realizzare le parti del telaio frontale da E a I. Imposta la lama della sega da tavolo a 45 gradi e smussa il bordo posteriore di ogni montante laterale e le estremità dei binari. Fai attenzione a non ridurre le dimensioni della faccia anteriore dei pezzi.

Unire i pezzi

Usa la colla e la giuntura a tasca per unire le parti. Usare due viti a testa tonda per ogni giunto per fissare i binari ai montanti e una vite per ogni giunto per fissare i montanti centrali ai binari.

Posizionare il mobile sul telaio

Posizionare il telaio a faccia in giù. Applicare la colla ai bordi dei lati del mobile, della parte superiore, inferiore e del ripiano centrale. Con l’aiuto di qualcuno, posizionare il mobile sul telaio. Assicurati che i montanti si estendano equamente oltre entrambi i lati del mobile. Guidare viti da 1-1/4 pollici ogni 30 cm dritto nei fori svasati attraverso la parte posteriore e nei montanti.

Aggiungere le viti

Gira il mobile su un lato. Aggiungi una vite con foro tascabile attraverso la parte inferiore di ogni ripiano nel montante centrale. Infila le viti al centro del binario per il ripiano superiore, inferiore e centrale.

Mettere i binari e i montanti

Strappare e tagliare a croce il pioppo per fare le rotaie e i montanti dell’armadio angolare. Utilizzare la colla e due tasselli da 1/4 di pollice di diametro in ogni giunto per unire i montanti alle rotaie. Bloccare i giunti con morsetti a barra.

armadio angolare artigianale

Fresare i binari e i montanti

Metti una punta da 1/2 pollice pilotata nella fresatrice e imposta la profondità a 1/4 di pollice. Fresare in senso orario intorno all’interno di tutte le rotaie e i montanti. Quadrare gli angoli arrotondati delle scanalature con uno scalpello.

Creare i pannelli della porta

Strappa e taglia il compensato di betulla da 1/4 di pollice per fare quattro pannelli della porta. Applica la colla nelle scanalature e premi i pannelli in posizione. Gira le porte e pulisci ogni traccia di colla.

Segnare i binari

Quando la colla si è indurita, segna ogni binario al centro del pannello della porta. Segnare i punti centrali sulle estremità dei montanti centrali spessi 1/4 di pollice. Allineare i segni e incollare i montanti ai pannelli.

Aggiungere le cerniere

Per localizzare le cerniere sulle porte, traccia delle linee sul retro di ogni montante sinistro a 5 cm da ogni estremità. Posizionare le cerniere seminascoste sulle linee e avvitarle sul retro delle porte.

armadio angolare costruzione

Individuare le porte

Le porte si sovrappongono al telaio frontale per 1/2 pollice su tutti i lati. Per localizzare le porte, imposta un quadrato di combinazione a 1/2 pollice e disegna delle linee guida intorno all’apertura, a 1/2 pollice da essa.

Dipingi l’armadio angolare

Rimuovere le cerniere dalle porte per dipingere l’armadio angolare. Levigare tutte le parti in legno massiccio con carta vetrata a grana 80, arrotondando leggermente i bordi. Ora che il tuo armadio angolare è pronto, assicurati di sfruttare al massimo questo spazio di stoccaggio nel bagno.

Scritto da redazione online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come misurare il legname: consigli per il fai da te

Come cambiare un pannello di legno in vetro

Leggi anche
Contents.media