Come pulire gli attrezzi da giardino per una facile manutenzione

La pulizia degli attrezzi da giardinaggio aiuta a prevenire la formazione di ruggine, a mantenere i bordi più affilati e a rimuovere la terra e la linfa cariche di malattie.

Ogni giardiniere con il pollice verde sa che è estremamente importante pulire gli attrezzi da giardino. Che si tratti di una pala per scavare le buche per la semina o di cesoie per la potatura, ogni attrezzo contribuisce al successo del giardiniere e alla sopravvivenza delle piante.

La pulizia degli attrezzi da giardinaggio aiuta a prevenire la formazione di ruggine, a mantenere i bordi più affilati e a rimuovere la terra e la linfa cariche di malattie. La pulizia di vasi e contenitori da giardino aiuta a prevenire la contaminazione incrociata da funghi, afidi e altri problemi che possono impedire alle piante di prosperare.

Ogni quanto tempo pulire gli attrezzi da giardino

Lavare via la terra

Usate il getto della pompa per rimuovere la terra. Raschiate via il fango attaccato con un coltello da stucco o un raschietto di plastica.

Immergere in acqua saponata

Per rimuovere la terra residua, riempite un secchio con acqua calda e aggiungete circa mezzo cucchiaino di detersivo per piatti per ogni litro d’acqua. Aggiungete ogni attrezzo dopo aver rimosso il terriccio pesante e lasciateli in ammollo per 15-20 minuti.

Risciacquare e asciugare gli attrezzi

Sciacquare ogni utensile con acqua fresca e asciugarlo con un panno in microfibra.

Controllare e rimuovere la ruggine

Controllare che ogni attrezzo non presenti segni di ruggine. Se sono presenti ruggine o macchie, utilizzare una spazzola metallica rigida o lana d’acciaio per eliminare le macchie di ruggine. Ricoprire leggermente l’utensile con olio vegetale per allentare la ruggine mentre si strofina.

Rimuovere la linfa appiccicosa

Se gli utensili risultano appiccicosi, potrebbe trattarsi di linfa vegetale o di residui di insetti. Immergete un vecchio panno in un po’ di acquaragia, liquido per accendini o Goo Gone. Pulite l’attrezzo prestando molta attenzione alle aree incernierate.

Disinfettare gli attrezzi

Prima di riporre gli attrezzi, è necessario disinfettarli per eliminare batteri e funghi che possono causare problemi. Mescolate una soluzione di due tazze di candeggina al cloro e un gallone d’acqua in un secchio. Immergere gli attrezzi e lasciarli in ammollo per 10 minuti. Risciacquare bene e asciugare completamente con un vecchio panno.

come pulire gli attrezzi da giardino

Consigli per mantenere gli attrezzi da giardino in ottime condizioni

Sia che i vostri attrezzi siano nuovi di zecca o che siano i vostri preferiti, alcuni interventi di manutenzione e cura oltre alla pulizia possono aiutarli a funzionare meglio e a durare per molti anni.

Conservare correttamente gli attrezzi

La maggior parte dei lavori di giardinaggio sono stagionali, ma anche se sapete che userete la pala, la cazzuola o le cesoie il giorno dopo, non lasciateli fuori in giardino. Dopo averli puliti, riponeteli nel vostro magazzino in modo che rimangano asciutti e, si spera, senza ruggine.

Per mantenere le piccole cazzuole e gli attrezzi manuali senza ruggine e facili da trovare, riempite un grande vaso da fiori o un secchio con sabbia e aggiungete una tazza di olio vegetale. Mescolate bene e poi inserite le estremità metalliche degli attrezzi nella sabbia oliata.

Cura dei manici in legno

Se i vostri utensili sono dotati di manici in legno, il legno finirà per seccarsi, spaccarsi e staccarsi dalla parte metallica. Una o due volte all’anno, carteggiate i manici con carta vetrata a grana media per eliminare le asperità e strofinateli con olio di lino. L’olio aggiunge una barriera protettiva che aiuta a respingere l’acqua.

La maggior parte dei manici in legno può essere sostituita rimuovendo il componente metallico e installando un nuovo manico.

LEGGI ANCHE:

Scritto da Redazione Online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come utilizzare le foglie d’autunno in giardino

È necessario raccogliere le foglie dal prato del giardino?

Leggi anche
Contents.media