Come scegliere le piastrelle per i pavimenti: idee per ogni stile

Tutto ciò che è necessario sapere sulle tipologie di piastrelle per pavimenti, per capire come e quali scegliere in base a gusti e arredamento.

Personalizzare il pavimento può diventare una sfida molto interessante. Esistono infatti piastrelle di ogni forma, colore, materiale e dimensione. Non è difficile quindi riuscire ad adattare le proprie allo stile dell’arredamento. Ecco alcune informazioni utili su come scegliere le piastrelle per pavimenti.

Come scegliere le piastrelle per pavimenti: i materiali

Proprio perchè esistono piastrelle di tanti tipi, è bene dare subito un’occhiata ai vari materiali di cui possono essere fatte. Di seguito i principali.

Ceramica

Le piastrelle in ceramica sono impermeabili e facili da smacchiare. Inoltre, ci si impiega davvero poco a tagliarle e a installarle. Sono ideali per i pavimenti, ma anche per decorare i muri, e sono adatte agli ambienti interni.

Porcellana

Anche le piastrelle in porcellana resistono bene all’acqua e alle macchie. Inoltre, si graffiano difficilmente e, di conseguenza, si adattano perfettamente ad ogni stanza e agli ambienti in esterno.

Piastrelle pavimento5

Metallo

Facili da installare e nel loro mantenimento, le piastrelle in metallo vengono spesso poste in ambienti come la cucina.

In vetro

Esiste anche la possibilità di utilizzare delle piastrelle in vetro. Queste sono più adatte agli ambienti esterni, ma sono spesso scelte anche per i muri e per i bagni, poichè sono impermeabili e facili da pulire.

Piastrelle pavimento6

Scegliere le piastrelle: colori e stili

Oltre a decidere di quale materiale realizzare le piastrelle, bisognerà occuparsi del loro colore e dello stile a cui dovranno adattarsi o che si vuole creare. Ne esistono di ogni tipo, eccone alcuni.

Blu marino

Queste splendide piastrelle blu possono essere usate per una cucina moderna o per una dallo stile nordico. Le piastrelle in questa caso giocano non solo con i colori, ma anche con le forme geometriche.

Piastrelle pavimento4

Bianco e grigio scuro

Sempre in tema di decori geometrici, è molto carino l’effetto delle piastrelle nel dettaglio preso da questa stanza. Si alternano semplicemente il bianco e il grigio scuro.

Piastrelle pavimento4

Multicolore

In quest’ala della zona giorno sono state ripetute delle piastrelle con motivi che creano un effetto ottico molto interessanti. Qui i colori sono molti: il rosso, l’arancione, il blu, il verde e il bianco.

Piastrelle pavimento3

Il mix

Un’idea molto originale è quella di mixare il parquet in legno con dei punti del pavimento ricoperti da piastrelle colorate. L’effetto è sicuramente unico.

Piastrelle pavimento1

A scacchiera

Torna di moda un pattern classico che per anni era stato utilizzato per le piastrelle delle case: il pavimento a scacchiera. Regolare e disponibile in diversi colori, in questo esempio alterna il giallo e il bianco.

Piastrelle pavimento2

Macchie verdi

L’ultimo esempio richiama la natura: qui le piastrelle sono bianche, ma contengono delle macchie verdi. Un pattern irregolare, colorato e delicato.

Piastrelle pavimento

Scritto da Andrea Elisa Nasta
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

La casa a Milano di Stefano de Martino: tra stucchi pregiati e parquet

La nuova casa da sogno di Lady Gaga a Malibù

Leggi anche
Contents.media