Come suddividere gli spazi in un loft in modo originale e personalizzato

consigli su come suddividere efficacemente gli spazi in un loft.

Importati dall’America, in Europa, e quindi anche in Italia, è sempre più comune l’edificazione di spazi open space adibiti all’abitabilità delle persone. Si parla infatti loft quando abbiamo una grande stanza unica con un soffitto molto alto e, solitamente, molto illuminata da enormi finestre.

Lo stile più appropriato per questo tipo di spazio è sicuramente quello industrial, e poi quello minimal. Ora è importante però capire come suddividere gli spazi in un loft per avere una resa massima delle soluzioni salvaspazio e per una maggior agevolezza nei movimenti.

LOFT MODERNO STILE INDUSTRIAL

Come suddividere gli spazi in un loft

Per capire come suddividere gli spazi in un loft bisognerà inizialmente individuare i locali che vorremo spartire e decidere quale sarà il modo migliore per noi per perimetrarli. Il progetto andrà realizzato seguendo le esigenze personali. Se volessimo progettare un’abitazione si potrebbero sfruttare le grandi altezze del loft per creare soppalchi in legno. Qui si potrà creare il proprio studio o una camera da letto raggiunti da una scaletta. In questo modo il piano terra sarà dedicato esclusivamente al soggiorno e alla cucina. La zona giorno ora dovrà essere suddivisa con una soluzione armoniosa; magari un tavolo da pranzo, un divano rivolto dalla parte opposta della cucina o magari una soluzione più elegante può essere un acquario.

casa con divano e cucina uniti

Trucchi per separare le stanze

Dal momento che ergere delle pareti in cartongesso sarebbe una soluzione che comprometterebbe le peculiarità dei loft sarebbe preferibile trovare altre soluzioni per separare ulteriormente gli ambienti. Una soluzione interessante per dividere i locali può essere anche l’utilizzo di librerie con scaffali non poggiate a parete o armadi bifacciali. Se invece gradite una soluzione più intima, soprattutto per la camera da letto, può essere l’utilizzo di tendaggi o separè leggeri ed economici. Quando invece gli spazi saranno più angusti allora non vanno esclusi i mobili bassi muniti anche di vani nascosti da ante battenti all’interno delle quali è possibile ordinare numerosi oggetti.

tendaggi di un salotto

Colori più comuni

Trattandosi spesso di antiche fabbriche o di aziende restaurate e poi riadattate in uffici o abitazioni; le pareti sono spesso con i mattoni a vista. É quasi una costante in queste abitazioni. Per questo motivo non bisogna temere l’utilizzo di colori scuri visto che l’illuminazione è forte. Se si gradisce una soluzione insonorizzante si può richiedere un mobile su misura di qualità o cercare altre soluzioni per la vostra libreria, camera da letto o, perché no, una sala cinema. In questo modo avrete a tuti gli effetti una struttura personalizzata su misura per voi.

casa con amaca

Scritto da Redazione Casa
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Quali sono le case più lussuose e costose al mondo?

La casa di Laura Pausini a Miami: stile e arredamento da vera star

Leggi anche
Contents.media