Consigli di arredo: come abbinare la credenza in modo corretto

Trasformate la vostra credenza in un vero e proprio punto focale dell'intera stanza! Ecco alcuni consigli di decorazione...

Abbinare la credenza in modo corretto è molto importante: facendo ciò, ogni singolo complemento d’arredo sembrerà ben scelto ed equilibrato. Ecco alcuni preziosi consigli da seguire.

Come abbinare la credenza in modo corretto

La credenza TV

Iniziare con la tavolozza dei colori: a meno che non sappiate di volere molto colore, vi consigliamo di scegliere una tavolozza di colori neutri.

In questo modo gli occhi non andranno in sovraccarico quando si guarderà la TV.

Considerate le forme: usate un buon equilibrio di forme arrotondate e quadrate.

Variate l’altezza: è una buona idea “incorniciare” il televisore. Pensate a un’altezza alta-bassa-alta. Naturalmente, evitate tutto ciò che copre lo schermo, quindi tenetelo a mente. Assicuratevi anche di scegliere le giuste staffe per il televisore.

Mantenere la semplicità: è la cosa più importante per questo look. L’idea è quella di aggiungere un po’ di stile attento ma intenzionale senza sovrastare l’intera vignetta. Il televisore è il vero protagonista, quindi manteniamolo tale.

La credenza bar

Iniziare con la tavolozza dei colori: ancora una volta, mantenete una tonalità neutra con blu, nero, bianco e alcuni toni naturali. Aggiungete un tocco di tonalità con un runner e un vassoio blu. Questo aiuta a modernizzare un po’ il look.

Considerare le forme: assicuratevi che ci sia un buon mix di forme rotonde, quadrate e persino geometriche, per aiutare l’occhio a vagare e mantenerlo interessato.

Altezza variabile: evitate le altezze ascendenti o discendenti dei gruppi. Mescolate.

Equilibrio visivo: Per bilanciare il vassorio, scegliete una lampada da tavolo grande e visivamente (e fisicamente) pesante.

Raggruppamenti: mantenete i raggruppamenti molto contenuti e di numero diverso. In questo modo il tutto risulta organizzato ma interessante.

come abbinare la credenza

La credenza per le foto di famiglia

Iniziare con la tavolozza dei colori: onestamente, quando si tratta di includere molte foto di famiglia, mantenere una palette di colori neutri (ma caldi e strutturati) farà sembrare tutto più raccolto e chic.

Aggiungete una texture alle cornici rettangolari e quadrate: se ci sono molte cornici quadrate e rettangolari, la scelta di altri oggetti con texture è molto importante per completare l’atmosfera. La lampada, il paralume, il vassoio e il vaso sono molto strutturati e danno all’intera vignetta l’impressione di avere molto movimento e comfort.

Numero di cornici sulla credenza: So che è difficile perché so quanto è bella la vostra famiglia, ma per una credenza di dimensioni medie, il numero massimo di cornici dovrebbe essere di circa 4. Forse potete inserirne una in più, ma se passate al territorio delle 6+ su una superficie inizierete a sentirvi in disordine. Ma non preoccupatevi, perché il prossimo consiglio vi aiuterà a inserire un maggior numero di volti che adorate.

Come aggiungere altre foto: buone notizie se quattro foto non sono sufficienti! Potete creare una parete a galleria sopra la credenza e aggiungere altre foto e disegni dei bambini mescolati ad altre opere d’arte. Questa parte è importante. Se ci sono opere d’arte non fotografiche, l’insieme risulterà più omogeneo.

Scritto da Redazione Online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come scegliere un tavolino da caffè per il soggiorno?

Modi semplici per abbellire il comodino della camera da letto

Leggi anche
Contents.media