Modi semplici per abbellire il comodino della camera da letto

Dalle semplici soluzioni alle decorazioni più sofisticate, ecco come abbellire il comodino della camera da letto.

Abbellire il comodino non è solo funzionale: può dare un meraviglioso impatto estetico. Ecco alcuni consigli per procedere con la decorazione.

Come abbellire il comodino della camera da letto

Aspetto semplice e funzionale

Mantenete la massima semplicità nella parte superiore, con due oggetti al massimo.

Potete abbinare una lampada e un vaso di fiori o un vaso e un bicchiere d’acqua, ma le possibilità sono davvero infinite. Basta che sia funzionale per voi (e ridotto). Sul fondo, i libri sono i vostri amici. Hanno un aspetto pulito ma aggiungono consistenza. In generale, mantenete sempre una tavolozza di colori (tre o quattro al massimo) e mescolate anche le texture.

In alto: Limitatevi a due oggetti, variate le scale di questi oggetti e aggiungete sempre un po’ di verde.

In basso: Tre libri in palette di colori corrispondenti e in dimensioni idealmente decrescenti. Aggiungete una ciotola o una piccola scatola sopra i libri se c’è abbastanza spazio tra il libro superiore e il fondo del cassetto o dello scaffale.

Comodini di grandi dimensioni

I comodini di grandi dimensioni sono fantastici, ma possono essere difficili da arredare a causa dell’enorme spazio a disposizione (un brutto problema da avere, chiaramente). Per questo è importante la giusta (e sufficientemente grande) scala degli oggetti scelti. Una lampada buona e sufficientemente grande aiuta davvero ad ancorare il look. Con gli altri accessori, poi, non si deve dare l’impressione di essere troppo piccoli e insignificanti. Questa soluzione è anche divertente perché può essere più decorativa. Avete lo spazio necessario, quindi approfittatene.

come abbellire il comodino

In alto: Mantenete circa quattro elementi, variate le scale, le texture e i motivi di questi elementi. Inoltre, per rendere il tutto più vivace, aggiungete del verde o dei fiori. È qualcosa che vi renderà felici ogni mattina e ogni sera. I vassoi sono i vostri amici e aggiungeranno interesse visivo e aiuteranno a raccogliere oggetti come piccole ciotole, bicchieri d’acqua e/o vasi di gemme.

Sul fondo: Potete utilizzare grandi libri, vassoi, altri oggetti d’arredo, ecc. Basta che sia ordinato, visivamente equilibrato e intenzionale. Ed evitate il disordine.

Ricordi e decorazione

Ad alcune persone piace avere una foto dei propri cari sul comodino. Per aiutarvi a far apparire la persona amata al meglio dietro quel vetro, vi mostro due modi per abbellirla.

Cornice grande: Se non avete una lampada da tavolo e un comodino medio-piccolo (uno grande potrebbe gestire entrambi), allora scegliete una cornice un po’ più grande e divertitevi con texture e/o colori. Poi, per bilanciare, ma non sopraffare, aggiungete un semplice vaso piccolo (più corto della cornice) con del verde. In questo modo si lascia un po’ di spazio per riporre un libro o due, gli occhiali, ecc. e si ottiene un comodino perfettamente in stile e ancora funzionale.

Piccola cornice: Per prima cosa, scegliete una bella lampada da tavolo (posizionata verso il fondo), poi usate un vassoio sul davanti per sistemare la cornice e un bel vaso di fiori con del verde. Facile, comodo e bello.

Scritto da Redazione Online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Consigli di arredo: come abbinare la credenza in modo corretto

Rendete la vostra casa pronta per l’autunno con questi semplici trucchi

Leggi anche
Contents.media