Tipi di staffe per TV: guida ai televisori montati a parete

In questa guida ai televisori a parete, esploriamo quali tipi di staffe TV sono necessarie.

I televisori montati a parete hanno diversi tipi di staffe, e non sono tutti uguali. In questa guida ai televisori a parete, esploriamo quali tipi di staffe TV sono necessarie.

Tipi di staffe per TV: guida ai televisori montati a parete

Staffe piatte

In un salotto moderno, un televisore può apparire efficace se montato e appeso a parete. Grazie alla tecnologia, lo spessore dei televisori si è ridotto enormemente nel corso degli anni, per cui ora i televisori si integrano perfettamente alla parete. Inoltre, se avete poco spazio in salotto, un televisore appeso a parete può essere la soluzione perfetta, in quanto non occupa spazio prezioso su un supporto specializzato o appoggiato su altri mobili.

Se scegliete di montare il televisore su un camino o su una parete del soggiorno, all’altezza degli occhi direttamente davanti al divano, i migliori supporti per TV da scegliere sono le staffe piatte. In questo modo il televisore sembrerà un quadro appeso alla parete e fornirà un’angolazione ideale per la visione in linea con la disposizione dei posti a sedere.

Staffe inclinabili

Un televisore montato a parete può essere un lusso in una camera da letto. C’è qualcosa di confortante nel potersi sistemare e rilassare sul letto alla fine di una giornata intensa e godersi il proprio film preferito prima di andare a dormire. Se volete ottenere l’angolazione migliore per guardare la TV a letto, le staffe inclinabili sono un’ottima scelta. Questi tipi di staffe TV consentono di evitare il torcicollo mentre si guarda la TV a letto, poiché il supporto è posizionato nel punto perfetto e la staffa ha l’angolazione ideale per la visione.

Inoltre, le staffe da parete per piastrelle possono essere inclinate quando necessario per aiutare a deviare i riflessi o la luce del sole, assicurando che il piacere della visione non sia ostacolato dagli elementi naturali.

Staffe full-motion

Se desiderate montare un televisore a parete in un soggiorno-sala da pranzo o in una sala da pranzo-cucina a pianta aperta, potreste aver bisogno di un supporto più flessibile. Le stanze possono essere più grandi e servire a diversi scopi, per cui si potrebbe guardare il televisore mentre si cucina, si mangia o ci si rilassa.

In uno scenario del genere, una staffa fissa non sarà pratica, poiché potreste non riuscire a vedere il televisore da alcuni punti della stanza e anche una staffa inclinabile può essere limitata. Ecco una staffa full-motion.

Una staffa full-motion fa quello che suggerisce il nome: si muove e ruota in qualsiasi posizione, in modo da poter vedere il televisore da diverse angolazioni. Lo schermo può essere ruotato e inclinato, in modo da evitare la luce del sole sullo schermo e poterlo guardare mentre si cucina in cucina o si mangia in sala da pranzo. Indipendentemente dal tipo di supporti per TV che scegliete, ricordate sempre di assicurarvi che siano della dimensione giusta per il vostro schermo TV e che ne sostengano adeguatamente il peso. L’ultima cosa che volete è che il vostro costoso televisore cada, anche perché potrebbe ferire qualcuno.

Una volta scelto il tipo di staffa TV più adatto alle vostre esigenze, assicuratevi che sia montata correttamente e saldamente. Se non siete esperti di fai-da-te, vale la pena di rivolgersi a un professionista.

Scritto da Redazione Online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Idee uniche per il design di una casa moderna

Arredi per la camera da letto che favoriscono il relax

Leggi anche
Contents.media