Cura dei tappeti: cosa fare prima dell’arrivo dell’inverno

Ecco una lista di controllo per la cura dei tappeti prima dell'inverno, per mantenerli puliti e in ottime condizioni in vista del clima rigido che ci attende.

Come proprietari di casa esperti, probabilmente vorrete informarvi sulla cura dei tappeti per l’inverno imminente. Oltre ad assicurarvi che il riscaldamento funzioni e che la vostra casa sia ben isolata, se avete riposto i vostri tappeti spessi durante l’estate, è ora di tirarli fuori di nuovo.

Dopo mesi di stoccaggio estivo, avranno bisogno di un po’ di preparazione e, anche se sono rimasti al loro posto per tutta l’estate, è una buona idea dare loro una pulizia approfondita.

L’inverno può essere duro per i vostri preziosi tappeti, soprattutto se vengono calpestati regolarmente, e le porte chiuse e il riscaldamento possono portare alla formazione di germi nelle fibre del tappeto. Ecco una lista di controllo per la cura dei tappeti prima dell’inverno, per mantenerli puliti e in ottime condizioni in vista del clima rigido che ci attende.

Cura dei tappeti: cosa fare prima dell’arrivo dell’inverno

Iniziare con un lavoro all’aperto

Sorprendentemente, il modo migliore per iniziare la cura dei tappeti è pulire all’aperto. Un vialetto fangoso e un prato in disordine possono peggiorare con il maltempo e la pioggia. Investite del tempo in una pulizia approfondita e in un lavoro di decluttering per le aree esterne. Procedete con le riparazioni dove necessario. La stagione sarà molto più confortevole e la casa sarà più pulita con tappeti privi di sporco.

Posizionate tappeti robusti nei punti di ingresso

Proteggere i vostri preziosi tappeti e moquette è facile se eliminate lo sporco prima che entri nel vostro spazio abitativo. Posizionare tappetini robusti in tutti i punti di ingresso è una soluzione eccellente. Un buon tappetino è in grado di catturare facilmente molto fango, sporcizia e sudiciume che possono raggiungere la vostra casa con le scarpe delle persone che vi entrano. La cosa peggiore è che possono facilmente depositarsi nelle profondità delle fibre dei tappeti, ma gli zerbini funzionano sicuramente come una solida difesa.

Cura dei tappeti inverno

Fate un lavoro di pulizia professionale

L’autunno è il momento ideale per far pulire i vostri tappeti delicati, anche se li avete tirati fuori dal magazzino. Fate un lavoro di pulizia professionale dei tappeti per eliminare tutto lo sporco, i germi e la sporcizia. Un tappeto pulito e privo di sporco contribuirà a migliorare l’aspetto dei vostri interni. Naturalmente, dopo i festeggiamenti sarà indispensabile un altro lavoro. Perciò potete programmarlo subito con il fornitore.

Impegnatevi a passare regolarmente l’aspirapolvere

Passare regolarmente l’aspirapolvere per i vostri tappeti non è una cosa scontata e va fatta durante tutto l’anno. Probabilmente dovrete essere ancora più regolari quando inizieranno le festività natalizie, perché il traffico pedonale nella vostra casa probabilmente aumenterà. Una pulizia regolare mantiene l’aspetto dei tappeti per tutto l’inverno, ma ricordate di essere delicati per non danneggiare le fragili fibre.

Scritto da Redazione Online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Errori di installazione delle grondaie da evitare

Mobili moderni per la camera da letto: prodotti essenziali

Leggi anche
Contents.media