Divani curvi piccoli: 5 modelli di design

Divani curvi piccoli: alcuni modelli da cui prendere ispirazione per realizzare soluzioni uniche e originali.

Il divano è il complemento d’arredo principale di ogni soggiorno che si rispetti. Funzionale e di design contribuisce fortemente alla realizzazione dello stile desiderato. Nonostante sia un elemento classico all’interno di una casa, il divano continua a sorprenderci con nuove forme, design e particolarità.

Advertisements

Un esempio? Indubbiamente i divani curvi piccoli.

Divani curvi piccoli: una scelta particolare

In una casa dalle dimensioni ridotte, collocare un divano può risultare particolarmente impegnativo. In realtà esistono modelli che si adattano perfettamente anche a stanze più piccole, conferendo originalità e contemporaneità all’ambiente. I divani curvi piccoli appartengono sicuramente a questa categoria. Non sapete esattamente di cosa stiamo parlando?

Di seguito alcuni modelli di design da cui prendere ispirazione.

Divano bianco in pelle

Per via della forma curva, collocare il divano può sembrare difficile, ma bastano pochi accorgimenti per creare un ambiente originale e armonioso. Per un soggiorno in stile moderno, il divano bianco in pelle è sicuramente una scelta gettonata. Si adatta perfettamente alle tonalità usate per il resto dei complementi d’arredo, contribuendo a rendere l’ambiente più luminoso.

Un divano curvo piccolo può essere posizionato anche sul lato della stanza, magari un po’ distante dalla parete. Accompagnato da un tavolino o da un tappeto in posizione sfalsata, l’effetto risulterà unico e originale.

Divano rosso

Se siete amanti del colore e di scelte più impegnative, optare per un divano appariscente fa sicuramente al caso vostro. Il divano rosso, soprattutto con una forma particolare, fa da protagonista, attirando tutti gli sguardi su di sé. Anche se non si direbbe, basta solo un po’ di fantasia e di buon gusto per abbinarlo perfettamente a diversi stili e colori. Ottimale è accostare il divano a complementi d’arredo di colori neutrali, tendenti al grigio o di color oro, per un effetto sofisticato e lussuoso.

Divano rosa

Un’altra scelta audace? Sicuramente il divano rosa. Moderno e originale, se abbinato con armonia, può conferire grande personalità alla casa che lo ospita. Il divano curvo piccolo rosa si adatta perfettamente a un tipo di design moderno o pop. Accostato a un bel tappeto e decorato con cuscini particolari, è sicuramente un elemento d’eccezione. I colori a cui abbinarlo? Per un arredamento moderno, indubbiamente il nero e il grigio, ma non sono le uniche alternative.

Divano in velluto

Il velluto è sicuramente un materiale difficile da gestire, ma dona sicuramente un’idea di eleganza e sfarzosità al soggiorno. I modi di arredare con il velluto sono numerosi. Sicuramente il divano curvo in velluto è un’ottima soluzione se volete provocare questo effetto. Le tonalità tra cui scegliere sono svariate, sicuramente il blu e il grigio sono i colori più gettonati per un arredamento di classe, ma moderno. Abbinarlo a elementi dorati e posizionarlo vicino a delle piante, sono due soluzioni molto valide per creare un ambiente armonioso ed elegante.

Divano arancione

Per dare un tocco di colore ad un ambiente freddo, posizionare un divano dalle tonalità calde è un’ottima soluzione. In particolare il divano curvo piccolo arancione si adatta perfettamente a ogni tipo di design o arredamento, dal più classico al più moderno, rendendo l’ambiente sfarzoso nel primo caso, originale nel secondo. Abbinato a colori chiari o neutrali, vivacizzerà la stanza, diventando un perfetto elemento di design.

Scritto da redazione online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Pavimenti di marmo anni ’70: come arredare il resto della casa

Cucina open space moderna: l’unione tra cucina e living room

Leggi anche
Contents.media