Home » Arredamento » Come arredare un salotto piccolo moderno: idee per massimizzare lo spazio

Come arredare un salotto piccolo moderno: idee per massimizzare lo spazio

Tutti i trucchi su come arredare un salotto piccolo moderno.

Il soggiorno è il biglietto da visita con il quale ci presentiamo ai nostri ospiti. Questo è il posto in cui possiamo rilassarci. Il soggiorno deve essere bello, ma allo stesso tempo anche utile e funzionale. Da un punto di vista estetico, il salotto contribuisce a definire l’identità della casa in quanto costituisce il punto di partenza per delineare il design della nostra abitazione.

Advertisements

Cosa succede quando il salotto è piccolo? Arredare un soggiorno piccolo è un’operazione complessa perché bisogna calcolare gli spazi minuziosamente e scegliere gli elementi essenziali che devono essere in sintonia con il design della casa. Ecco come arredare un salotto piccolo moderno.

Come arredare un salotto piccolo moderno

Come arredare un salotto piccolo moderno

A volte risulta difficile pensare a come arredare un salotto piccolo moderno perché quando gli spazi sono ristretti bisogna valutare come posizionare i divani, i mobili e i vari complementi d’arredo. Le scelte che dovrete fare saranno, senza dubbio, influenzate da altri elementi come muri divisori o aree annesse soprattutto se il salotto si trova in un open space. Sebbene possa sembrare impossibile, potrete arredare i vostro piccolo salotto moderno con piccoli accorgimenti.

Soggiorno quadrato

Se la vostra stanza è di forma quadrata, l’ambiente può sembrare ancora più piccolo. Ma non vi preoccupate perché c’è sempre una soluzione. In questi casi, si parte dal lato della stanza che diventa il punto focale. Potreste optare per una tv appesa al muro o un mobile dove poggiarla. Di fonte a questo muro potete posizione un comodo divano, mentre sulle pareti laterali potete disporre di mensole o stampe o una piccola libreria. Non dimenticatevi di un grande tappeto e il gioco è fatto!

Salotto piccolo

Soggiorno rettangolare

Se il vostro soggiorno ha una forma rettangolare, una buona strategia per arredare il vostro salotto sarà quella di posizionare i mobili più grandi sul lato lungo. In un ambiente come questo una valida soluzione può essere quella di posizione un divano angolare che vi permetterà di guadagnare spazio. Non dimenticatevi di abbinarci un tavolino di design che potrete utilizzare a seconda delle vostre esigenze. Per guadagnare ancora più spazio potreste optare per una libreria bifacciale sulla quale potrete posizionare la tv e tutti gli altri complementi d’arredo.

Soggiorno rettangolare

Soggiorno con angolo cottura

Se siete amanti degli spazi aperti o semplicemente vivete in un monolocale dovete tenere ben a mente che la cucina e il salotto sono uniti. In questo caso è bene tenere distinte la zona relax da quella pranzo con diverse strategie. Una soluzione potrebbe essere quella di optare per colori che si differenziano completamente da quelli del resto della stanza così che la cucina avrà una propria identità. Un’alternativa, invece, può essere optare per elementi di arredo come una libreria, un tavolo con le sedie che fungano da elementi separatori. Se queste soluzioni non vi sembrano sufficienti, niente paura abbiamo in serbo per voi un asso nella manica! Per distinguere le due zone potete giocare con la pavimentazione che deve essere diversa per le rispettive aree. Pensate, ad esempio, al contrasto accattivante creato dalle piastrelle in cucina o dal parquet per la zona relax.

Salotto con angolo cottura

Il design della stanza

Arredare un salotto piccolo moderno significa curare l’aspetto della stanza in ogni singolo dettagli affinché il risultato finale sia coerente e ben strutturato. La scelta dei colori e dei materiali deve avvenire non dimenticandovi che l’ambiente ridotto (indipendentemente dalla forma della stanza) e il vostro obiettivo deve essere massimizzare gli spazi. Ecco i nostri consigli a riguardo.

I colori

I colori di una stanza sono il primo elemento a cui bisogna pensare quando si vuole arredare casa. Questi oltre a influenzare il nostro umore, caratterizzano anche la nostra percezione visiva della stanza. A tal proposito, bisogna precisare come i colori dai toni chiari amplificano la dimensione degli spazi. Questi devono essere utilizzati a partire dalle pareti fino alla scelta dei tessili come per il rivestimento del divano o delle poltrone, così come le tende. Le nuance come il panna o il bianco fanno sembrare più grande la stanza oltre a farla sembrare più ordinata.
Colori

I materiali

Essendo piccolo il salotto, l’arredamento deve essere minimal, caratterizzato da elementi essenziali e funzionali. Optate per materiali trasparenti come la plastica e il vetro dai tavolini ai vari complementi d’arredo. Per quanto riguarda, invece, i rivestimenti vi suggeriamo di scegliere la pelle o l’eco pelle.

Materiali

I nostri pratici consigli

Ora che avete tutte le informazioni base su come arredare un salotto piccolo moderno vi proponiamo alcune pratiche soluzioni che vi permetteranno di guadagnare spazio rispettando il design della vostra stanza.

Tavolo allungabile

Se utilizzate il soggiorno anche come una sala da pranzo per guadagnare spazio potete ricorrere al tavolo allungabile. Il tavolo allungabile è presente nel mondo dell’interior design da diverso tempo e si è evoluto in base ai diversi gusti ed esigenze delle persone. Questo elemento è un evergreen.

Tavolo allungabile

Contenitori

In un ambiente piccolo il disordine sarà il vostro nemico! Optate per complementi che vi permettano di decorare l’ambiente, ma senza saturarlo. Pensate, ad esempio, a elementi contenitori a muro in metallo dove riporre i vostri libri. Un’alternativa, invece, possono essere degli scaffali impilabili dai materiali leggeri che possono trasformarsi in maniera pratica in un elemento d’arredo.

Mobili contenitori

Parete attrezzata

La parete attrezzata è la soluzione più adeguata per chi vuole arredare con carattere anche negli spazi piccoli grazie al suo grande appeal che garantisce un effetto dinamico in tutto l’ambiente. Questa ovviamente deve essere proporzionata con la conformazione della parete. A tal proposito, vi consigliamo di scegliere delle pareti attrezzate a moduli così da creare la parete pezzo per pezzo in base ai vostri gusti e alla parete. Una struttura in metallo è la soluzione ideale per alleggerire l’aspetto del vostro salotto e giocare con lo spazio attraverso pensili e cassettoni chiusi.

Soggiorno con parete attrezzata

Scritto da redazione online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Parquet o grès effetto legno: cosa scegliere?

Come arredare una piccola lavanderia in casa: luoghi ed elementi

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.