Home » Fai da te e bricolage » Eliminare lo spruzzo anomalo del rubinetto: i nostri consigli

Eliminare lo spruzzo anomalo del rubinetto: i nostri consigli

Generalmente, quando quando apriamo la valvola di un rubinetto di casa per attingere dell’acqua con un bicchiere o per lavarci semplicemente le mani, ci aspettiamo la normale fuoriuscita verticale del getto d’acqua a seconda della erogazione che ci occorre. Ma spesso il getto non esce in modo uniforme, si disperde intorno in modo anomalo e non si riesce a convogliarlo nella direzione voluta. Come eliminare, quindi, questo spruzzo anomalo e fastidioso del rubinetto?

Eliminare lo spruzzo anomalo del rubinetto

Il fenomeno è sicuramente dovuto alle scorie di calcare o cloro contenuto nell’acqua che hanno formato con le loro impurità, un impedimento. Il cloro è aggiunto dalle amministrazioni comunali, per mantenere inalterate le sue proprietà potabili, a lungo andare esso forma dei depositi lungo il percorso delle tubature, sino a limitare l’erogazione finale.

L’inconveniente è facilmente eliminabile, basta intervenire con una chiave a pappagallo snodabile, cioè da idraulico, adattarla alla vite porta filtro esterna del nostro rubinetto e smontarlo ruotando verso sinistra. Si noterà che i fori del filtro interno sono turati dalle scorie citate di conseguenza il getto dell’acqua è disturbato facendola spruzzare in giro.

Se il calcare è difficile da levare è opportuno mettere il filtro in un piccolo recipiente contenente acqua calda e aceto, basta giusto un mezzo bicchiere, aggiungere un poco di detersivo anticalcare da lavatrice e lasciarlo a mollo per un giorno, spazzolarlo poi con una spazzola rigida anche di plastica e tornerà come nuovo, riavvitarlo sotto il rubinetto, ed il getto d’acqua ritornerà uniforme.

Ricordarsi però che il problema si riporrà dopo diverso tempo, per via delle scorie che si accumuleranno ancora internamente. Per eliminare definitivamente il problema da tutti i rubinetti di casa bisogna ricorrere al proprio idraulico di fiducia che provvederà, con una modica spesa, ad inserire un filtro depurativo dell’acqua, intervenendo sulla tubatura prima del suo ingresso nella nostra abitazione, il quale pur mantenendo inalterata la purezza dell’acqua, ci libererà definitivamente del problema.

Altrimenti bisognerà intervenire periodicamente, come indicato, per ogni rubinetto interno ed esterno della nostra abitazione, ma il pericolo maggiore è sicuramente che nel lungo periodo, tale anomalia può inficiare il nostro impianto idraulico, causando danni maggiori, come sicuramente ci confermerà il tecnico.

eliminare spruzzo rubinetto

Prestare attenzione e cura ad ogni parte del bagno, seppur piccolo, è fondamentale. Otturazioni, calcare e altri inconvenienti sono dietro l’angolo. Non dimenticatevi, quindi, di pulire in modo adeguato il piatto doccia, in base al materiale. Con i sanitari sospesi, inoltre, sarà molto più semplice accedere anche ai punti più insidiosi.

Modellismo statico e dinamico: come trovare i migliori negozi on-line

Creare vasi di fiori decorati

Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.