I dieci errori più comuni in bagno e come evitarli

Ecco come evitare queste insidie del bagno.

Mancanza di spazio di archiviazione, scarsa pianificazione e spese eccessive sono alcuni degli errori più comuni del bagno, secondo una nuova ricerca. “Gli errori possono capitare, specialmente quando si tratta di un progetto di ristrutturazione del bagno“, dice Jordan Chance, esperto di bagni di PlumbNation.

La preparazione è un fattore enorme quando si tratta delle fasi di pianificazione di qualsiasi progetto. Rimodellare un bagno non è un’impresa facile, ma ci sono molti modi per evitare queste insidie per risparmiare tempo, denaro e delusione. Vuoi sapere quali errori evitare? Dai un’occhiata qui sotto.

Non fare un bilancio corretto

Può essere facile spendere troppo quando si riprogetta, ma questa è una delle maggiori insidie quando si tratta di errori nel bagno.

Se non stai attento, i costi possono rapidamente andare fuori controllo. Per essere sicuri di non rimanere a secco, gli esperti raccomandano di aggiungere un 20 per cento in più al tuo budget come contingenza, per ogni evenienza.

Mettere da parte il budget e tenerne traccia è davvero importante, così come avere una riserva in caso di errori che possono accadere lungo la strada. È importante assicurarsi di spendere saggiamente i propri soldi e non tagliare gli angoli con materiali più economici, perché spesso questi possono essere meno convenienti nel lungo periodo.

Dimenticarsi di fare ricerche

Non importa la dimensione, rimodellare un bagno può essere un progetto grande e costoso. È fondamentale investire tempo nella ricerca di design, layout e dimensioni prima di andare a vedere i bagni. Scegliere i colori delle vernici e le piastrelle vibranti è sempre eccitante, ma paga essere preparati quando si tratta di quei dettagli minori.

Posizionare il drenaggio dell’acqua nel posto sbagliato

“Questo è un errore da principianti, soprattutto quando si tratta di errori nel bagno fai da te. Di solito accade quando il tubo di scarico dell’acqua non si allinea con lo scarico dell’impianto idraulico, il che può portare a cattivi odori”, spiegano da PlumbNation. “Per evitare questo, assicurati di misurare correttamente il bagno e la doccia prima dell’acquisto e dell’installazione”.

Potrebbe sembrare semplice, ma non c’è niente di peggio di una perdita nel tuo bagno nuovo di zecca.

Mancanza di spazio per riporre gli oggetti

Non ingombrare il tuo bagno con scatole, cesti e scaffali. Gli accorgimenti creativi per i piccoli spazi aumenteranno lo spazio di archiviazione del bagno, aiutandoti a tenere organizzati gli articoli da toilette, i trucchi, i flaconi per la pulizia e la biancheria. Quando pianifichi una riprogettazione, assicurati di aver previsto aree di stoccaggio adeguate e adatte allo scopo.

Ventilazione insufficiente

Un aspiratore è un modo brillante per evitare una scarsa ventilazione, e spesso viene dimenticato quando si tratta di riprogettare un bagno. Oltre a deumidificare la stanza, ti aiuterà a prevenire la muffa e il deterioramento dei tuoi mobili a causa dell’umidità. Non dimenticare di tenerne conto per garantire che il tuo spazio rimanga fresco.

Dimenticarsi di pensare alla privacy

Le finestre del bagno devono lavorare sodo, lasciando entrare la luce naturale e proteggendo al contempo la privacy di chiunque si trovi all’interno. I trattamenti delle finestre, come le tende e la velatura, sono alcuni dei modi migliori per tenere fuori i vicini ficcanaso. Se le finanze lo permettono, metti le finestre più in alto (così nessuno può guardare dentro) o opta invece per un tetto a tunnel.

gli errori più comuni in bagno

Illuminazione insufficiente

La cattiva illuminazione è uno degli errori più comuni in bagno. I bagni scarsamente illuminati non sono qualcosa da desiderare, ed è davvero facile aggiungere più illuminazione per far sentire lo spazio più grande e più luminoso. Potresti provare a illuminare dietro il tuo specchio di vanità o le luci nella tua doccia per dare al tuo nuovo bagno una sensazione più lussuosa.

I bagni senza finestre hanno la tendenza a farci sentire inscatolati, ma questi possono essere rapidamente rallegrati con luci luminose, tonalità più morbide e piante che purificano l’aria.

Disposizione scadente

Una cattiva disposizione è anche uno degli errori più comuni in bagno, con molte famiglie che scelgono impianti e attrezzature troppo grandi per lo spazio. Quando inizi a pianificare, progetta tenendo presente lo spazio che hai a disposizione. Per esempio, potrebbe essere meglio avere una doccia salvaspazio piuttosto che una vasca gigante.

“È meglio dare la priorità alla praticità piuttosto che a belle attrezzature e caratteristiche, non importa quanto possano essere allettanti”, aggiunge PlumbNation.

Non controllare due volte gli ordini

Assicurati di essere organizzato quando i tuoi articoli vengono consegnati, specialmente se assumi un idraulico. Quando gli articoli arrivano, controllali attentamente nel caso in cui manchi qualcosa. Non solo questo accelererà il processo di montaggio, ma renderà la giornata più scorrevole possibile e otterrai il tuo bagno dei sogni più velocemente.

Non parlare con gli esperti

Quando si pianifica un nuovo bagno è sempre importante parlare con alcuni esperti, sia che si voglia discutere di certe caratteristiche e prodotti, dei tempi di consegna o della logistica. Essere preparati per tutte le fasi dell’installazione del tuo nuovo bagno è un ottimo modo per evitare eventuali errori che possono essere commessi.

Scritto da redazione online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Trasforma la camera da letto con la carta da parati a righe

Bagno verde: sette modi per introdurre questo colore

Leggi anche
Contents.media