Idee e consigli per un bagno in stile vintage

L'arredo di un bagno vintage può seguire diversi stili a seconda delle esigenze e delle possibilità, unendo funzionalità e creatività.

A volte può sembrare difficile arredare il bagno in modo creativo. Può essere troppo piccolo, lungo e stretto o difficile da pulire e utilizzare se troppo pieno di oggetti. Questo non ci deve però bloccare dall’arredare il bagno secondo il nostro stile.

Un modo per ottenere un effetto originale, è scegliere l’arredo vintage per il nostro bagno. Lo stile vintage risulta versatile, si adatta a qualsiasi tipo di casa e si può adattare ai nostri gusti ed esigenze.

L’arredo vintage per il bagno

Ovviamente vintage può significare tante cose. Può essere un vintage classico, romantico, shabby chic, o elementi retro che vengono inseriti in un contesto moderno. Possiamo scegliere accessori particolari, di artigianato o di seconda mano, oppure cercare di ricordare uno stile vintage, con linee che creano un effetto retro senza dover cambiare l’intero arredamento. Il colore delle pareti e dell’arredamento può cambiare a seconda dello stile, ma possiamo anche decidere di osare con colori particolari.

arredo bagno vintage

Lo stile classico

Lo stile classico vintage usa colori neutri ed un design pulito ed elegante. Le superfici possono essere in marmo e alcuni dettagli in ceramica, con elementi particolari vintage come alcune lampade o la specchiera, in legno o ottone. I colori dell’arredamento possono essere un abbinamento di bianco e nero oppure colori pastello, come il verde o l’azzurro. Con uno stile classico possiamo inserire degli elementi vintage pur mantenendo una struttura moderna.

arredo bagno vintage

Lo stile vintage romantico

Lo stile vintage romantico vuole essere elegante, ma anche aggraziato e luminoso. Con questo stile ci possiamo sbizzarrire e scegliere moltissimo elementi di arredo particolari, antichi o che vogliono ricalcare quello stile. Partendo da lampade, armadietti, mobili, alla vasca da bagno, tutto può essere d’epoca. I colori migliori sono colori neutri chiari, come il bianco o il crema o colori pastello anche in questo caso. Ci può essere molto legno oppure pietra. Ad esempio per il pavimento è perfetta la pietra grezza.

arredamento vintage bagno

Lo stile shabby chic: l’arredo vintage per il bagno

Lo stile shabby chic preferisce mobili o dettagli in legno o vetro. Quercia, vimini, soprattutto legno di colore chiaro sono i materiali perfetti per gli oggetti o i mobili. Utile usare ad esempio delle ceste di vimini per contenere oggetti o asciugamani o mensole in legno. I colori da scegliere sono pastello, ma volendo possiamo scegliere anche colori vivaci. Se possibile, l’arredamento deve essere retro o comunque sembrare d’antiquariato.

Scritto da Redazione Casa
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Idee per la decorazione minimalista della casa

Home SPA: gli alleati beauty per la primavera

Leggi anche
Contents.media