Le librerie componibili ideali per ogni spazio

Per gli amanti della lettura e del design, le librerie componibili sono l'alternativa migliore. Le soluzioni sono molteplici a seconda del gusto e delle esigenze.

Per gli amanti della lettura i libri e le librerie non possono mancare in casa; anzi spesso si cerca di renderli elementi essenziali e punti di forza dell’arredamento. Per farlo si cerca spesso di ordinarli per colore, altezza o dimensione, così da mantenere l’ordine e l”eleganza della casa, senza dover rinunciare ad esprimere la propria personalità.

L’unico problema è che i libri sono ingombranti , soprattutto quando iniziano ad essere davvero tanti. Per questo motivo, la soluzione migliore e davvero innovativa è quella di porre delle librerie componibili nelle stanze della propria casa.

Le librerie componibili hanno il vantaggio di poter essere ingrandite, separate o modificate in corso d’opera a seconda della necessità e si adatta ad ogni stile e spazio.

In questo modo la lettura rimarrà sempre parte fondamentale del nostro ambiente, senza dover riporre i libri in scatoloni in mansarda, o sotto il letto per mancanza di spazio.

Librerie componibili freestanding

Una comoda soluzione per sfruttare ogni angolo della vostra stanza è la libreria freestanding. Versatile e funzionale, può anche essere usata come divisore di ambienti. Di moda e di tendenza è la versione con la struttura in metallo e gli scaffali in legno, che ricorda lo stile industriale.

libreria freestanding

Librerie componibili con cassetti

Comoda per chi non ha troppi libri, e vuole sfruttare la parete anche per tenere in ordine altri oggetti; la soluzione con cassetti è un’alternativa davvero versatile e pratica. Si consiglia di porla soprattutto in camera da letto in modo da poterla sfruttare anche come guardaroba.

librerie componibili con cassetti

Librerie componibili in stile minimal

Lo stile minimal vuole semplicità ed essenzialità. Le librerie in stile minimal sono perfette per ogni ambiente e abbinabili a qualsiasi stile. Si tratta di scaffali molto sottili, che riescono a tenere una sola fila di libri, donando comunque eleganza e raffinatezza al vostro ambiente. Perfetto soprattutto per le case piccole, o da porre in ambienti stretti come i corridoi.

librerie componibili minimal

Librerie componibili di design

Le librerie di design, come il resto dell’arredamento, sono spesso poco funzionali circa l’obiettivo di ordinare numerosi libri, ma perfetti per chi volesse semplicemente donare un tocco di personalità al proprio spazio. Ve ne sono di diverso tipo, ognuna con la sua peculiarità e tutte davvero originali.

Di tendenza sono quelle composte da pochi scaffali che si incrociano ad angolo, tenendo i libri in angolazioni diverse. Altre sono quelle strette ed alte, a ricordare lo skyline di una città con grattacieli e palazzi.

librerie componibili inclinato

Librerie componibili con cubi

Sempre innovative ed originali ma comunque funzionali al loro scopo, sono le ultime librerie componibili formate da cubi di diverse dimensioni che si incastrano fra loro a formare disegni geometrici ed effetti ottici particolari. La comodità di queste librerie è che a seconda del numero di libri e dello spazio a disposizione si possono aggiungere o togliere i cubi.

libreria cubi

Librerie componibili a incasso

Infine, davvero innovative e perfette per chi ha poco spazio o ambienti stretti, sono le soluzioni ad incasso nelle pareti. In questo modo, potrete non sacrificare lo spazio vivibile, aggiungendo un tocco di design e originalità al vostro ambiente.

libreria incasso

Scritto da Redazione Casa
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Modi infallibili per accogliere il massimalismo in casa

Tavoli allungabili perfetti per un soggiorno moderno

Leggi anche
Contents.media