Letti in stile shabby chic: eleganza e stile da favola

Idee e consigli nella scelta dei letti in stile shabby chic.

Una camera da letto in stile shabby chic, si caratterizza per la presenza di carte da parati delicate e tinte pastello. In questo articolo, nello specifico, andremo a vedere quali letti sono in stile shabby chic, così da creare coerenza nella stanza e immergersi completamente in una favola.

Letti in stile shabby chic

I letti in stile shabby chic, che siano per una camera da letto o per una cameretta per bambini, si distinguono per avere una certa importanza a livello di testata e di struttura.

Advertisements

Questo stile infatti si caratterizza per l’amore nei confronti del vintage, degli ambienti da favola, e anche un po’ per l’opulenza. I letti che quindi andremo a proporvi seguiranno decisamente questa linea.

Letto a baldacchino

Il letto a baldacchino è forse quello che più di tutti ricorda quell’atmosfera da favola tipica dei racconti di principesse. La struttura importante, ed i multipli veli che schermano l’esterno, creano sicuramente intimità e rendono quindi questo tipo di letto, perfetto per una camera. Un letto a baldacchino sgarbi chic si caratterizza per l’utilizzo di tinte chiare, come il bianco, oppure per colori che richiamino subito l’opulenza, come l’oro.

Letto in ferro battuto

Un letto in ferro battuto, opulento e dalla linea elegante, ricco di fregi e intarsi, risulta perfetto per l’arredamento shabby chic. Scegliete una versione laccata di bianco, sia nella versione matrimoniale che in quella a piazza singola. Il fascino di questi letti, che sono fatti a mano, è che gli intarsi possono essere personalizzati come meglio credete, basterà fornire al fabbro un disegno del vostro progetto, e lui riuscirà a ricrearlo al meglio.

Letto con testiera trapuntata

Un letto con testiera trapuntata è perfetto per una camera da letto shabby chic perché rispetta tutta l’opulenza ed il fascino che si sposa molto bene a questo stile un po’ favolistico. Scegliete, come per i precedenti, un letto dalla testiera trapuntata sui toni del bianco, del crema e del beige, e arricchitelo con molteplici cuscini dello stesso colore, avranno un effetto molto rilassante per gli occhi.

Letto in legno

Per un fascino tra lo shabby chic e lo stile provenzale, la nostra penultima proposta prevede la scelta di un letto con la testiera in legno chiaro, sui toni del noce o dell‘abete bianco. Sicuramente sarà un tipo di letto più sobrio rispetto ai precedenti, ma vi assicuriamo che l’effetto elegante sarà sicuramente garantito. Inoltre, con la commistione di questi due stili, oltre all’effetto da favola, riuscirete a trasportare il fascino della Provenza a casa vostra.

Letto shabby chic moderno

Shabby chic non è per forza sinonimo di antichità. La nostra ultima proposta infatti vuole andare ad unire un elemento tipico di un letto shabby, cioè la testiera imbottita e trapuntata, ed unirla ad un design e una linea più moderna, e sicuramente più sobria. Andrete così a portare eleganza e una certa dose di opulenza all’interno della vostra camera, senza però andare assolutamente a soffocare l’ambiente e rendendolo anzi, molto arioso. L’importante è che i colori che utilizzerete seguano lo stile shabby chic, e che lo spezziate in maniera intelligente e raffinata tramite cuscini più moderni. Attenzione però quando osate con stili molto diversi tra loro, il fallimento è sempre dietro l’angolo, quindi avanzate con cautela.

Scritto da redazione online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Piante natalizie da interno: rendere green la magia del Natale

Fragranze natalizie per la casa: idee, spezie e profumi

Leggi anche
Contents.media