I migliori pavimenti in gres porcellanato effetto cemento

Come utilizzare al meglio il gres porcellanato effetto cemento.

La scelta dell’arredo della casa è sempre una bella sfida per chiunque, ma d’altronde visto che ci dobbiamo passare tutti è bene farsi un’idea su quali siano i più adatti a noi. Ad esempio abbiamo diversissime tipologie di pavimentazioni per la nostra casa.

Tra questa miriade di possibilità qui analizziamo una di quelle più in voga e di moda negli ultimi anni: il gres porcellanato effetto cemento. Oltre al gres porcellanato effetto legno, infatti abbiamo diversi effetti che possono essere emulati da questo materiale e il cemento è proprio un di questi. Le possibilità sfruttabili da questa tipologia sono diverse e per questo conviene andare subito a vederle insieme.

interni in gres porcellanato effetto cemento

Il gres porcellanato effetto cemento: tutti i pro

Il gres porcellanato effetto cemento si adatta molto allo stile industrial, minimal e contemporaneo. Si può adattare a diversi ambenti nella casa come la cucina, il soggiorno o il bagno. L’effetto visivo è più gradevole di quel che si possa pensare dal momento che i colori disponibili sono diversi. La sua resistenza gli conferisce una qualità che lo rende apprezzabile anche per gli ambienti esterni; infatti si presta molto bene anche in questi spazi. Oltre che resistente è anche facilmente lavabile e per questo viene usato spesso anche negli spazi pubblici. Utilizzare una pavimentazione scura vi aiuterà a nascondere eventuali graffi o imperfezioni del pavimento.

Caratteristiche della resina in vetrocemento e come usarla

Il vetrocemento, come anticipato prima, è perfetto per essere usato in più contesti, e quindi è bene aver un’idea su cosa sarebbe meglio fare se avete intenzione di usarlo nelle vostre stanze. Ad esempio, se la vostra preferenza ricadesse sull’usare il gres porcellanato effetto cemento in bagno, l’idea potrebbe essere quella di disporre delle piccole lastre per la pavimentazione. Nel caso volessimo rifare il pavimento della cucina, invece, tali lastre potranno essere anche più grandi e più facilmente pulibili. Per valorizzare il gres porcellanato effetto cemento si può ipotizzare di applicarlo nei giardini e terrazzi per un aspetto di qualità e design.

bagno con gres effetto cemento

Tipologie di piastrelle e conclusioni

Le tipologie e dimensioni delle piastrelle sono molto variabili. Infatti sono a disposizione sul mercato diversi formati, anche molto grandi, che tendono a creare la continuità di superficie propria del cemento. Il modo per rappresentare al meglio l’impronta minimalista e urbana di casa vostra è proprio attraverso queste piastrelle. I vantaggi tratti dall’utilizzo di questo materiale sono quindi così validi ed efficaci che sembra rendere estremamente improbabile un tramonto di questa affascinante moda. Speriamo davvero che l’articolo vi abbia aiutato nella guida della scelta per il vostro nuovo pavimento.

interni moderni e arredati

Scritto da Redazione Casa
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Bagno rosa antico: una scelta romantica di tendenza

Mobili bagno stile etnico, tante soluzioni per arredare

Leggi anche
Contents.media