Piante in camera da letto: quali scegliere e come posizionarle

Le piante in camera da letto possono dare un tocco di magia alla stanza. Vediamo quali sono le migliori soluzioni.

Le piante in camera da letto possono aggiungere un po’ di magia botanica, come piante grasse in vaso o rampicanti. Sono un’ottima soluzione per quegli angoli difficili da arredare, aggiungendo immediatamente consistenza, forma e motivo.

Mentre crei la tua giungla interna, gli esperti di piante d’appartamento online Leaf Envy hanno condiviso alcuni suggerimenti creativi.

Sonnecchiare, rilassarsi, leggere, scrivere: qualunque cosa sia, passiamo molto tempo nelle nostre camere da letto, quindi è importante trasformarle in un ambiente rilassante e tranquillo.

L’uso di piante da interno nella vostra camera da letto è un modo per portare vivacità e natura nella vostra zona relax.

Stile attorno al letto

Aggiungi un lussureggiante fogliame tropicale alla tua camera da letto con una selezione di splendide piante, come la Calathea Orbifolia o la Palma Kentia.

Oltre a pulire l’aria e ad aumentare i livelli di ossigeno per una notte di sonno riposante, daranno immediatamente energia al tuo spazio.

Il letto è probabilmente l’elemento centrale della stanza, e può essere facilmente rinfrescato circondandolo di piante, in modo da poterti svegliare accanto a loro ogni giorno. Non solo il raggruppamento di piante intorno al letto metterà a fuoco questa parte della stanza, ma purificherà anche l’aria intorno a te.

Non dimenticare le piante sospese

Le piante sospese sono perfette per la camera da letto, quindi perché non essere creativi giocando con varietà rampicanti come il Golden Pothos? Se non avete un posto dove appenderle, potrai creare una mensola per le piante sopra il letto o su una parete laterale.

C’è molto da scegliere, quindi perché non mescolare alcune piante rampicanti e diventare creativi su dove posizionarle? Consigliamo di abbinare le piante rampicanti con altre piante alte su uno scaffale, per creare variazioni di altezza e struttura. In questo modo, le piante in camera da letto le conferiranno uno splendido stile green.

Piante in camera da letto green

Lascia entrare la luce

Molte piante prosperano in ambienti luminosi, quindi mettetele vicino a una finestra. A seconda delle dimensioni del vostro davanzale, scegliete piante che amano la luce diretta o indiretta, come i cactus e le piante medicinali cinesi.

Se avete solo un piccolo spazio, cactus e piante grasse più piccole funzioneranno altrettanto bene.

Crea una bella postazione

Se lo spazio lo permette, le piante più grandi sono un ottimo modo per creare una forte postazione nella camera da letto. Alcune specie che fanno girare la testa includono la grande palma Kentia, Monstera Deliciosa, Bird of Paradise o Fiddle Leaf Fig, abbinate a una fioriera chic.

Oltre ad aggiungere un punto focale alla stanza, questi sono un ottimo modo per aggiungere grande stile, specialmente se preferisci un tocco più minimalista.

Scritto da redazione online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Camera da letto: i cinque migliori design

Qualità del sonno e disturbi: le cause più importanti

Leggi anche
Contents.media