Portabottiglie in legno da parete: pratici e decorativi

Nelle seguenti righe, alcuni modelli di portabottiglie in legno da parete, funzionali e belli da vedere.

Un portabottiglie da parete è un accessorio adatto a diverse stanze della zona giorno, un modo per decorare i muri trovando la giusta posizione per le varie bottiglie di vino di cui si dispone in casa. Di seguito, tante idee di portabottiglie da parete in legno per dare un tocco in più al proprio arredamento.

Portabottiglie da parete: il legno

Esistono portabottiglie di ogni tipo e dimensione, ma quelli in legno hanno certamente un marcia in più. A livello estetico ricordano quelli delle cantine di vini, e ricreano quindi un’atmosfera rustica e accogliente. Un portabottiglie in legno può essere realizzato a mano, oppure acquistato nella forma perfetta per il proprio arredamento.

Portabottiglie legno5

Portabottiglie da parete in legno: alcune idee

Una volta scelto questo materiale, ci si potrà comunque sbizzarrire con i modelli presenti in commercio, oppure realizzandone uno personalizzato. Ecco qualche idee da cui prendere spunto.

Mensola classica con bicchieri

Questo primo modello è una classica mensola, in cui sono state inserite le bottiglie. Cosa la distingue da una semplice mensola? La possibilità di incastrare negli incavi i calici per bere il vino. Il complesso è quindi un portabottiglie in legno molto discreto.

Portabottiglie legno4

Mensola con scomparti

Un altro modo per organizzare una mensola da muro come portabottiglie, è quello di fare sì che abbia degli scompartimenti. Quelli presenti nel seguente esempio, sono stati riempiti con le bottiglie, disposte di traverso. Nel mezzo del portabottiglie è stato aggiunto anche un cilindro trasparente, in cui raccogliere i tappi di sughero.

Portabottiglie legno3

Cilindro verticale

In questo terzo esempio, è stato scelto un cilindro verticale in legno molto solido. Al suo interno sono state scavate delle cunette che permettono alle bottiglie di vino di incastrarsi in maniera sicura. In questo modo possono essere sfilate senza problemi, pronte per essere utilizzate.

Portabottiglie legno2

Zig-Zag

Qui, il portabottiglie è composto da due parti: la base è un pannello di legno semplice e liscio. Su di esso sono state aggiunte una serie di barre che formano un movimento spezzettato, e in cui sono state inserite le bottiglie per il collo.

Portabottiglie legno1

La piramide

Un’ultima forma particolare è quella realizzata per il seguente portabottiglie: la struttura è a forma di piramide senza punta. Le bottiglie sono anche qui appese per il collo, mentre i calici pendono dalla base. Al centro della struttura è stato lasciato uno scompartimento, allestito per simulare una sorta di apertivo, con bottiglia, calice e stuzzichini.

Portabottiglie legno

Scritto da Andrea Elisa Nasta
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Arredamento moderno soggiorno: relax e funzionalità

4 tipi di comodini sospesi di design: semplici, ma originali

Leggi anche
Contents.media