4 tipi di comodini sospesi di design: semplici, ma originali

In questo articolo 4 modelli di comodini sospesi di design, da acquistare o realizzare personalmente.

L’arredamento sospeso è ormai un must per chi desidera un mobilio particolare e dall’aspetto leggero. Facilmente personalizzabili, oltre che fai-da-te in tutto e per tutto, i mobili sospesi si possono trovare in ogni stanza. Un esempio? Le poltrone sospese da interno oppure i vasi sospesi, belli anche in esterno.

Qui di seguito però, è possibile trovare qualche idea per aggiungere al proprio arredamento dei graziosi comodini sospesi di design.

Comodini sospesi di design: 4 idee particolari

Preferibilmente per la zona notte, ma non solo, questi comodini sono un’invezione molto particolare. Possono essere ricavati da materiali presenti in casa oppure acquistati già assemblati. Ciò che conta è che rispecchino lo stile presente nella propria stanza. Ecco 4 idee tra cui scegliere.

A cassetta

Questo primo esempio di comodino sospeso è stato realizzato con una base rettangolare, a cui è stato aggiunto un bordo rialzato. La forma ricorda quella di una cassetta porta oggetti. Infatti, potrebbe trattarsi di un esperimento fai-da-te, costituito da materiali da reciclo. Un modo smart e green di arredare casa.

Comodino sospeso4

In macramè

Seguendo un procedimento simile è stato realizzato questo comodino. La base è stata lasciata in legno naturale, le corde in macramè intrecciato invece rendono la mensola sospesa. Un comodino sicuramente adatto a un arredamento bohemien, che si tratti di quello di una camera da letto, o di un soggiorno.

Comodino sospeso2

In acciaio

Questo secondo esempio, potrebbe essere utilizzato per un arredamento industriale, oppure uno moderno. La base è stata realizzata in acciaio e lasciata grigia. Particolari le decorazioni a “corona” che circondano il ripiano di appoggio. Anche in questo caso sono bastate delle corde sottili e delicate per sostenere il tutto.

Comodino sospeso1

Legno rustico

In quest’ultimo esempio invece, è stato scelto un pezzo di legno lasciato quasi completamente al suo stato naturale. Ciò è ben evidente dalle sue striature e per la sua forma irregolare. Scegliere una base di questo tipo non potrà che rendere unico il proprio comodino.

Comodino sospeso

Scritto da Andrea Elisa Nasta
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Portabottiglie in legno da parete: pratici e decorativi

Porte scorrevoli in vetro per interni: tecnologia e design in una spinta

Leggi anche
Contents.media